Russian Doll: Netflix rinnova per una seconda stagione! — Gogo Magazine
Connect with us
Russian Doll - Cover Russian Doll - Cover

Netflix

Russian Doll: Netflix rinnova per una seconda stagione!

mm

Published

on

Una delle sorprese della stagione, Russian Doll, tornerà sul piccolo schermo grazie al rinnovo per una seconda stagione su Netflix.

Il loop temporale continuo non ha lasciato scampo nemmeno a Netflix. Sembra, infatti, che i prestigi narrativi di Russian Doll torneranno a incantare il pubblico con una seconda stagione. La dark comedy firmata Amy Poehler e Leslye Headland aveva fatto la sua comparsa sul catalogo Netflix nei mesi scorsi. In poco tempo, con originalità e bravura, lo show ha conquistato gli appassionati grazie soprattutto all’istrionica protagonista: Natasha Lyonne.

L’annuncio al grande pubblico del rinnovo di Russian Doll arriva proprio dall’account Twitter dell’interprete protagonista. L’attrice statunitense ha pubblicato un breve e simpatico video in cui rivela ai follower il ritorno della serie. Il post arriva dopo la partecipazione di Lyonne alla Recorde’s Code Conference in Arizona. L’attrice ha affermato:

Sarà lo stesso show ma più strano. Il personaggio principale è un programmatore, quindi questo è il luogo e il momento giusto per una rivelazione. Sì, mi piacerebbe prendere parte ad una seconda stagione!

 

Russian Doll - Cast

Foto: https://www.facebook.com/RussianDollTV

Russian Doll, distribuito da Netflix lo scorso febbraio, racconta la storia di Nadia, una programmatrice che misteriosamente si trova intrappolata in un loop temporale interminabile. La donna sarà costretta a rivivere in continuazione la festa newyorkese per il suo trentaseiesimo compleanno. In questa notte, la protagonista continua a morire risvegliandosi nuovamente prima della festa. Ogni risveglio sarà l’occasione per riscoprire nuovi dettagli su questi strani avvenimenti.

Ispirandosi al cult del 1993 con Bill Murray Ricomincio da capo, Russian Doll ha saputo appassionare gli spettatori con una variazione sul tema intrigante e coinvolgente. Riuscirà a mantenere questo livello anche con i nuovi episodi?

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *