Connect with us

Anticipazioni

Il Signore degli Anelli serie TV: Ian McKellen sarà ancora Gandalf

Published

il

Ian McKellen ha annunciato di voler interpretare ancora la parte dello stregone grigio Gandalf ne il Signore degli Anelli serie TV prodotta da Amazon. 

Dopo l’effettiva acquisizione dei diritti sugli scritti classici di Tolkien, Amazon ha iniziato a gonfie vele nella realizzazione del progetto che vede Il Signore degli Anelli serie TV come il prossimo prodotto di punta degli show televisivi. Le storie si intrecceranno e non riguarderanno (per la maggior parte)  la linea narrativa che già tutti conosciamo. Le vicende saranno disparate e antecedenti alle storie che già amiamo.

 

il signore degli anelli serie tv

La decisione quindi comporta un cast differente da quello dei film, anche se c’è un personaggio che già all’epoca delle vicende narrate, esisteva. Stiamo parlando di Gandalf, il Virgilio del Signore degli Anelli. Nella serie TV, il personaggio di Gandalf sarà presente, e la notizia spettacolare è che potrebbe essere interpretato ancora dal grande Ian McKellen. Durante un’intervista alla BBC Radio 2 di Graham Norton, è stato chiesto a Ian se sarebbe stato fastidioso vedere un altro Gandalf ne il Signore degli Anelli serie TV. L’attore ha risposto:

” Cosa intendi, un altro Gandalf? Non ho detto di sì perché non mi è stato chiesto. Ma stai suggerendo che qualcuno lo interpreterà? Gandalf ha più di 7000 anni, quindi non sono troppo vecchio.”

Sembra quindi che l’interprete che ha dato il volto a Gandalf e Magneto, abbia espresso chiaramente la sua volontà nel proseguire con questo suo vecchio personaggio. Il Signore degli Anelli serie TV, avrebbe sicuramente un impatto molto più importante grazie alla partecipazione di Ian McKellen, che già conosce bene la storia, il personaggio e le vicende.

Quando è stato confermato il Signore degli Anelli serie TV, il capo della sezione script di Amazon ha dichiarato:

“Il Signore degli Anelli è un fenomeno culturale che ha catturato l’immaginazione di generazioni di fan attraverso la letteratura e il grande schermo.

Siamo onorati di lavorare con la Tolkien Estate and Trust, HarperCollins e New Line in questa entusiasmante collaborazione per la televisione e siamo entusiasti di portare i fan di Il Signore degli Anelli in un nuovo epico viaggio nella Terra di Mezzo.”

Speriamo quindi che Amazon non si faccia scappare l’opportunità di poter collaborare con Sir Ian McKellen per il Signore degli Anelli serie TV, dato che trovare un sostituto alla sua altezza, può essere davvero un’impresa degna di un mago.

 

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *