Connect with us

Netflix

Stranger Things: Charlie Heaton parla finalmente dell’incidente di ottobre al LAX

Published

il

L’attore di Stranger Things che interpreta Jonathan Byers, Charlie Heaton, ha parlato dell’incidente dell’anno scorso all’aeroporto di Los Angeles (LAX), che gli ha impedito di partecipare al party in occasione della premiere della seconda stagione dello show.

Riflettendo sulla storia, che ha provocato una raffica di speculazioni, Charlie avrebbe raccontato alla rivista Flaunt che la situazione era “fottutamente orribile”. Fortunatamente per i fan, l’incidente – riguardo a tracce di cocaina nel suo bagaglio – è stato risolto, con Heaton che conferma che può tornare insieme al cast per girare la terza stagione il prossimo mese.

“Sì, è tutto risolto ora”, ha affermato. “È stato difficile, tutto è accaduto così velocemente, e non ero venuto a patti con il fatto che fossi famoso”, ha inoltre aggiunto. “Quando qualcosa entra dal lavoro che stai facendo e irrompe nella tua vita personale… ti senti un po’ vulnerabile. Tutto a un tratto diventa una storia molto grande, davvero sproporzionata”.

A ogni modo pare che il futuro di Heaton in Stranger Things non sia mai stato in pericolo, perlomeno da quel che avrebbe dichiarato il costumista della serie, Kim Wilcox.

Non vediamo ora di avere nuovi dettagli sulla terza stagione della meravigliosa serie fantascientifica di Netflix, che dovrebbe tornare sui piccoli schermi il prossimo anno.

Via: E! Online

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *