Connect with us

Netflix

Stranger Things: i protagonisti della serie spaventati all’Hollywood Horror Night

Published

il

Stranger Things è una di quelle serie che è riuscita ad affascinare tutti noi fin dai primi istanti di messa in onda. I dettagli estetici, i richiami all’infanzia e moltissima nostalgia, hanno fatto di questa storia qualcosa di unico ed intimo agli occhi dei fan. Una sorta di lascia passare verso un tempo lontano, perduto, eppure quanto mai vicino alla leggerezza che ha disegnato un periodo della nostra vita.

Stranger Things

Gli elementi di Stranger Things si sono così tanto radicati nell’immaginario comune contemporaneo da ispirare gli organizzatori dell’Halloween Horror Night, negli Universal Studios di Hollywood, i quali, spinti dal successo della serie targata Netflix, hanno creato un labirinto a tema di tutto rispetto.

In calce all’articolo troverete un video che mostra alcuni degli attori principali della celebre serie: Caleb McLaughlin, Priah Ferguson, Gaten Matarazzo, e Gaten Matarazzo intraprendere il labirinto. Nelle immagini è possibile notare il loro terrore, manifesto dalle reazioni a quanto gli si para davanti, in uno sfondo di continue riprese ed acclamazioni dei fan di Stranger Things.

Stranger Things

Il labirinto di Stranger Things si costruisce su continui richiami alla serie, stanze, scene celebri, riproduzioni dei personaggi più famosi, con accompagnamenti sonori alternati da attori in tempo reale.

Questa partnership fra gli Universal Studios Singapore, gli Universal Studios di Hollywood e Universal Orlando Resort ha reso più vivo il mondo di Stranger Things, attraverso una resa tangibile degli incubi che lo popolano. Restiamo in attesa dell’uscita di una terza stagione di Stranger Things, attualmente in produzione e verso cui non è trapelato ancora alcun dettaglio o indizio narrativo. Il 2019 è sempre più vicino, e con esso gli sviluppi di Stranger Things verso cui si guarda con aspettativa e fiducia. Questa è una serie che non ha mai deluso i suoi fan, ed è stata anche candidata agli ultimi Emmy Awards.

Ho sempre trovato nella scrittura un qualcosa di mio: il poter esprimere quanto ho dentro, parlando di argomentazioni che amo, penso sia un'obiettivo di vita importantissimo. Studente in Lingue, culture, letterature e traduzione, dopo la pubblicazione di due romanzi ho intrapreso la strada del giornalismo senza guardarmi dietro.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *