Connect with us
Supergirl Supergirl

Recensione

Supergirl 3×15 – La recensione: Reign sta per tornare

Published

il

Supergirl affronta tematiche complicate nell’ultimo episodio, ma mantiene desta l’attenzione sulla trama principale, mentre si prepara il ritorno di Reign!

L’episodio 3×15 di Supergirl si intitola ‘Search in a lost time‘ e fa riferimento alla condizione di diversi personaggi che hanno a che fare con il tempo che hanno ‘perso’. Il primo di questi è inevitabilmente il padre di J’onn che utilizza complesse pratiche mentali per sfuggire alla malattia che gli sta logorando la memoria. Tuttavia le potenti emanazioni psichiche derivanti da questi tentativi vanno a contagiare le emozioni represse di alcuni protagonisti tra cui Kara-Supergirl.

supergirl

Molto interessante e ben esposta l’idea che pur essendo di natura superiore a quella umana, nemmeno gli alieni possono sfuggire alle malattie della mente, e soprattutto poiché il tempo passa per tutti, viene sempre il momento in cui, come fa notare saggiamente Kara, “un padre diventa figlio e un figlio diventa padre”, poichè è compito di J’onn ora prendersi cura di suo padre anche contro la sua volontà. Ma anche Supergirl deve fare i conti con ricordi del passato, rendendosi conto che il suo rapporto con Mon-El era, ed è tutt’ora più complicato di quanto non possa essere.

Grazie all’influenza psichica Supergirl si rende conto di aver idealizzato molto l’amore che provava per lui, e che in realtà fra di loro c’erano molte questioni rimaste irrisolte. Ma i due eroi sembrano, almeno per ora, riuscire ad appianare le loro divergenze tornando ad essere amici, con Supergirl ancora ignara che il ragazzo prova ancora qualcosa per lei. In segreto, durante questi eventi, Lena Luthor analizza i momenti di black-out di Sam, arrivando a comprendere che le sue perdite di memoria sono dovute al fatto che il suo DNA mutandosi riesce a trasformarla in Reign. Lena intende fare di tutto per aiutare Sam e per questo si vede costretta a tenerla isolata dal mondo esterno, nascondendo anche a Kara e agli altri la verità. 

Ma la pace in Supergirl stagione 3 non durerà molto, perchè Reigh sta per tornare e ben presto con lei arriverà la terribile Worldkiller Pestilence, che annuncia la sua presenza a Supergirl e Mon-El che sorvegliano la città in attesa di combatterla. Nel complesso l’episodio è stato ricco di spunti interessanti, e i personaggi sono stati trattati con cura, come avviene per la gran parte di  Supergirl, una serie che non banalizza nulla ma da molta importanza all’interiorità di ciascun protagonista.

Supergirl tornerà su CW con nuovi episodi a partire dal 30 aprile 2018!

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *