The Big Bang Theory 12: Kaley Cuoco ha svelato quale curioso oggetto...
Connect with us

Approfondimenti

The Big Bang Theory 12: Kaley Cuoco ha svelato quale curioso oggetto ha rubato dal set

Published

on

The Big Bang Theory è ormai giunto alla sua stagione conclusiva e tutti restano in attesa di scoprirne i risvolti finali. Seppur nel corso del tempo l’attenzione dei fan verso la serie è andata diminuendo, The Big Bang Theory continua a rappresentare qualcosa di importante nel genere in cui ha trovato il successo.

The Big Bang Theory

Con la chiusura sempre più imminente di The Big Bang Theory, Kaley Cuoco ha svelato quale oggetto ha intenzione di prendersi dal set della celebre serie tv.

Durante TCA Press Tour di questo giovedì, la protagonista di The Big Bang Theory, ha rivelato di essere interessata ad un poster in cui sono raffigurati dei Robots che tirano di boxe, poster che è stato sotto il suo sguardo fin dal primissimo giorno di riprese:

“È un qualcosa che amo così tanto e l’ho guardato per 12 anni”.

Ha rivelato Kaley.

“È sempre nella linea dei miei occhi, a portata di sguardo, da dove mi siedo nel salotto del set, quindi sono contenta di averlo messo nel mio salotto personale, così lo vedrò per sempre”.

The Big Bang Theory

Ha aggiunto l’attrice di The Big Bang Theory.

Inoltre ha rivelato che in questo periodo in cui le riprese volgono al termine non è l’unica sul set di The Big bang Theory ad aver messo gli occhi sugli oggetti di scena, e proprio per questo ha immediatamente “marchiato” l’agognato poster.

La certezza riguardo ad una definitiva conclusione di The Big Bang Theory vi era già stata ad agosto, attraverso le parole di CBS. La sua lunghezza è stata una delle caratteristiche più discusse ed ammirate negli ultimi tempi e Kaley ha parlato anche di questo:

“Avrei fatto altre 20 stagioni”

“È un posto magico ma la vita deve continuare. È bello uscire di scena restando al top. “

Successivamente l’attrice di The Big bang Theory ha parlato dell’importanza dello show e di quello che ha rappresentato a livello concettuale con l’introduzione dei suoi protagonisti, ora celebri e introdotti un un immaginario meno di nicchia, citando con il profondo legame emotivo che si è venuto a creare sul set.

Fonte: DailyMail.

Ho sempre trovato nella scrittura un qualcosa di mio: il poter esprimere quanto ho dentro, parlando di argomentazioni che amo, penso sia un'obiettivo di vita importantissimo. Studente in Lingue, culture, letterature e traduzione, dopo la pubblicazione di due romanzi ho intrapreso la strada del giornalismo senza guardarmi dietro.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Gogo Magazine è un periodico edito da Gogo Editore
    Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Velletri autorizzazione n. 13/2018 del 08/05/2018
    Direttore Responsabile: Andrea Fabiani

    Magazine potrebbe utilizzare contenuti immagine recuperati da internet e ritenuti di pubblico dominio. Qualora i soggetti interessati, gli autori, eventuali detentori di copyright od altri diritti si opponessero alla pubblicazione è possibile contattare la redazione (redazione@gogomagazine.it) per chiedere la tempestiva rimozione dei contenuti.

    Tutti i contenuti, salvo diversamente indicato, sono di proprietà di GogoVest SRL e distribuiti con licenza Creative Commons BY-NC-ND 2.5IT

    Copyright © 2018 Gogo Magazine è una proprietà di GogoVest SRL - Sede Legale: Via Salento, 61 - 00162 Roma | P.IVA IT14688251009