Connect with us

Netflix

The Walking Dead e Stranger Things sono state le serie più seguite dell’anno passato!

Published

on

Nel mondo delle serie tv la curiosità e la richiesta generale del pubblico la fanno da padrona in quello che è un mercato molto competitivo e sempre alla ricerca di innovazione. Eppure sembrerebbe che due serie tv come The Walking Dead e Stranger Things, la curiosità verte maggiormente sulla prima, siano riuscite ad ottenere numeri molto curiosi nel corso del 2018 ormai terminato, numeri che hanno portato a grandi risultati e riconoscimenti invidiabili.

The Walking Dead

Durante lo svolgimento del NATPE, conferenza internazionale incentrata sul content market, svoltasi a Miami, è venuto fuori che le due serie maggiormente richieste e seguite, durante il 2018, sono state The Walking Dead e Stranger Things.

Secondo quanto rivelato dalle opportune analitycs, The Walking Dead è stata la serie più seguita al mondo, in ambito televisivo, mentre Stranger Things ha raggiunto i medesimi risultati per quanto concerne il mondo dell’intrattenimento digitale.

The Walking Dead

A ritirare il premio sono andati due membri del cast di The Walking Dead, Josh McDermitt e Pollyanna McIntosh, affiancati dalla produttrice Denise Huth.

Sempre parlando di The Walking Dead, i fan sono momentaneamente in attesa che la nona stagione riprenda il suo corso, molti misteri sorgono all’orizzonte e le minacce sembrano accompagnate da parecchie domande che forse troveranno una loro risposta a breve.

Per quanto concerne Stranger Things, invece, i fan di tutto il mondo restano in attesa dell’uscita di una terza stagione attualmente in corso d’opera che vedrà la luce il 4 luglio di quest’anno. Anche qui le domande sono molte e gli indizi su quanto avverrà, contrariamente a The Walking Dead , pochissimi.

Per determinare l’effettivo vincitore del premio Global Demand TV (The Walking Dead e Stranger Things), solitamente si utilizza il cosiddetto Parrot Analytics, sistema di misurazione della domanda del pubblico globale che misura la richiesta di una serie tv, su tutte le piattaforme, in oltre cento mercati in tutto il pianeta.

Fonte: DeadLine.

Ho sempre trovato nella scrittura un qualcosa di mio: il poter esprimere quanto ho dentro, parlando di argomentazioni che amo, penso sia un'obiettivo di vita importantissimo. Studente in Lingue, culture, letterature e traduzione, dopo la pubblicazione di due romanzi ho intrapreso la strada del giornalismo senza guardarmi dietro.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *