Connect with us

News

Westworld: Evan Rachel Wood arriva a guadagnare come i suoi colleghi uomini

Published

il

Westworld: l’attrice Evan Rachel Wood inizia a guadagnare la stessa somma dei suoi colleghi uomini solo ora. 

Dopo le innumerevoli discussioni sulle disparità economiche nel mondo della televisione tra uomini e donne, Westworld inizia a cambiare le carte in regola.

Westworld, la nota serie della HBO ha infatti stabilito uno stipendio uguale tra i suoi attori uomini e donne. Questo ha fatto sì che Evan Rachel Wood arrivi a guadagnare la stessa somma dei suoi colleghi di sesso maschile.

Westworld: cast

A dichiararlo è la stessa attrice, diventata uno dei volti più noti di Westworld. Evan Rachel Wood afferma, infatti, che solo ora riesce a guadagnare gli stessi soldi delle sue co-star maschili.

Credo che solo ora sono arrivata al punto di essere pagata con la stessa somma con cui vengono pagati gli attori uomini di Westworld. Mi è appena stato detto che finalmente siamo pagati ugualmente. E io mi sono quasi emozionata alla notizia. Ho pensato: “in effetti non sono mai stata pagata allo stesso modo di un mio collega uomo, mai”.

Evan Rachel Wood interpeta la parte di Dolores in Westworld, e nonostante a inizio serie il suo personaggio ha un ruolo minore nello sviluppo della storia, con il tempo le cose cambiano. Se all’inizio di Westworld l’attrice riteneva giusto il divario rispetto allo stipendio dei suoi colleghi uomini, oggi, può affermare con fermezza che la quantità di lavoro è la stessa quindi la percezione di uno stesso stipendio è più che meritata.

Westworld: Dolores

La HBO ha cercato di rimediare a questa disparità dopo i vari movimenti Time’s up e #MeToo contro le molestie sessuali. Molte attrici hanno preso posizione nei confronti di questa questione di disuguaglianza. Tra queste Nicole Kidman e Reese Witherspoon, attrici e produttrici della serie Big Little Lies sempre della HBO. Entrambe le attrici hanno infatti ottenuto un notevole aumento di stipendio per la seconda stagione della serie.

Evan Rachel Wood afferma che finalmente sente di essere trattata con lo stesso rispetto degli altri attori uomini di Westworld. L’attrice ha infatti dichiarato di sentirsi bene con se stessa per essere pagata come altre persone per fare lo stesso lavoro non dovendosi più accontentare di uno stipendio discriminante.

I 5 nuovi episodi della seconda stagione di Westworld andranno in onda sul canale HBO a partire dal 22 aprile fino al 20 maggio. In Italia sarà possibile vedere la nuova stagione di Westworld su Sky Atlantic a partire dal 30 aprile fino al 2 luglio.

 

 

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *