Connect with us
Trucchi in cucina Trucchi in cucina

Curiosità Tech

Trucchi in cucina: i segreti che tutti dovrebbero conoscere

mm

Published

il

«Se volete imparare a cucinare ottimizzando tutte le risorse a vostra disposizione ecco per voi una piccola raccolta di trucchi in cucina che dovrete assolutamente conoscere»

Per preparare piatti da leccarsi i baffi e diventare cuochi esperti ed apprezzati da amici e parenti occorre senz’altro fare tanta pratica e studiare moltissimo, ma tutto ciò da solo può non bastare. Un bravo cuoco, infatti, deve imparare a conoscere consigli, astuzie e trucchi di cucina di diverso tipo, utilissimi per chi ha ancora poca esperienza dietro i fornelli o, peggio ancora, ha troppo poco tempo a disposizione. In effetti i cosiddetti “segreti della nonna” servono proprio a questo: risparmiare tempo e ottimizzare quelle che sono le risorse a nostra disposizione. Non a caso c’è ancora troppa gente che si sbarazza di cibo ancora buono, gettato via solo perché non si conoscono metodi di utilizzo alternativi o trucchi per farlo conservare più a lungo. In quest’ottica, per superare il problema alla base, vi consigliamo di affidarvi a quelle aziende che promuovono l’utilizzo di bustine monodose alimentari eco-friendly, oppure di fare particolare attenzione al riciclo e al riutilizzo degli alimenti: i piatti gourmet si possono preparare anche così!

Fatta questa premessa non perdete guide, libri e programmi tv: di informazioni utili e altri piccoli trucchi potreste trovarne moltissimi, facendovi consigliare da chef pluri stellati e/o influencer, anche perché la cucina è diventata la passione di un numero sempre crescenti di persone. Perciò dalla cottura alle preparazioni di base e dalla lievitazione all’impiattamento avrete accesso a quelle astuzie necessarie per rendere speciale il vostro piatto. Perché oltre alla pratica pure la teoria è importantissima, risultando una delle soluzioni migliori per trasformarvi in chef sempre più esperti. Nel frattempo, senza perdere altro tempo, ecco alcuni dei trucchi in cucina che dovreste assolutamente conoscere, necessari per risparmiare tempo e denaro.

Alimenti in frigo sempre freschi

Come anticipato in precedenza guai a sprecare cibo, quindi, per quanto possibile, cercate di migliorare i tempi di conservazione dei vostri alimenti. In quest’ottica un buon trucco è quello di foderare il fondo del cassetto che contiene frutta e verdura con dei tovaglioli di carta. Quest’ultimi, infatti, assorbiranno l’umidità in eccesso, facendo sì che il deterioramento dei cibi venga sostanzialmente rallentato. Di fatto e nei fatti una soluzione semplicissima e a basso costo, che vi permetterà di conservare meglio tutti quei cibi che finiscono troppo spesso per essere dimenticati nel frigo ad ammuffire.

Succo di limone… quanto basta!

Avete davanti a voi un bel piatto di pesce al forno e ciò che manca è solo un goccio d’olio e una bella spruzzata di succo di limone. Senza pensarci due volte prendete il limone che è lì davanti a voi e lo tagliate a metà, spremendo a occhio la parte un po’ più succosa. Così facendo, però, il limone si secca molto velocemente e, tempo qualche giorno, sarete costretti a buttarlo. Anche in questo caso lo spreco è assicurato, a meno che non conosciate trucchi in cucina ad hoc come questo qui: anziché tagliarlo a metà forate il limone con uno spiedo in metallo, spremendo poi la quantità di succo che desiderate. Successivamente vi basterà riporre il limone in frigorifero, mantenendolo fresco e gustoso come appena comprato.

Trucchi in cucina: sale sempre fino

In molti avranno visto questo trucco al ristorante, chiedendosi perché dentro la saliera ci fosse sale e… un ingrediente segreto. Del resto vi sarà capitato diverse volte di portare a tavola la saliera, con il sale all’interno trasformato in un inutilizzabile blocco unico. Anche in questo caso, però, potrete adottare una soluzione tanto semplice quanto efficace: inserendo all’interno della saliera due o tre chicchi di risoeviterete che il sale indurisca, restando fino proprio come quando l’avete acquistato. Il riso, in effetti, assorbe tutta l’umidità, facendo restare il sale scorrevole e senza grumi… facile no?

trucchi in cucina

Frigo sempre in ordine

A tutti piace avere un frigorifero sempre pieno, ma attenzione a tenere i cibi tutti in ordine. Molto spesso, infatti, capita che alcuni alimenti si “nascondano” vicino alla parete posteriore, finendo così per essere dimenticati e per guastarsi. In quest’ottica, quindi, è consigliabile tenere gli scomparti del frigo sempre in ordine e con tutti i cibi ben in vista, ovviando ad uno dei tanti problemi che ci affliggono in cucina. Guai, poi, ad esagerare con le quantità: troppe volte, infatti, compriamo troppo cibo, generando uno spreco inutile. Molto meglio, invece, cercare cibi confezionati in bustine monodose: oltre ad essere ecosostenibili limano gli sprechi e vi permettono di avere sempre le quantità sotto controllo!

Frutta sempre matura

Chiudiamo con un altro dei trucchi in cucina sicuramente più conosciuti, tramandato ormai di generazione in generazione. Parliamo della mela e, più nello specifico, del gas etilene, rilasciato dal frutto reso famoso da Biancaneve. Questo gas, infatti, velocizza il processo di maturazione degli altri frutti, permettendovi di avere in tavola cibo sempre pronto all’uso. Quindi, nel caso in cui le banane siano ancora verdi o le arance ancora poco succose, prendete un sacchetto di carta ed infilateci la frutta acerba e una mela. Dopo un paio di notti il risultato sarà stupefacente.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *