Connect with us

Android

Samsung Galaxy S9 Hands-On: questo è l’ultimo Leak trapelato

Published

il

Una recensione hands-on del chiacchierato Samsung Galaxy S9 è già qui.
Samsung presenterà il suo nuovo smartphone di punta il 25 febbraio anche se ormai con ben poco da rivelare grazie ai molteplici leak:
ora è trapelata un’esperienza pratica completa, quindi se vuol mantenere acceso “l’effetto sorpresa” è meglio non proseguire la lettura.

Un utente anonimo di Reddit ha trascorso ben 20 minuti di hands-on con il Samsung Galaxy S9 e, ovviamente, ha aperto e pubblicato su di esso un thread Ask Me Anything.
L’unico avvertimento è che si tratta di un modello che è “molto vicino alla produzione“, quindi potrebbe ancora esserci ancora una sorpresa o sue a venire.
L’utente conferma che i design del Galaxy S9 e Galaxy S9 + sono quasi identici agli attuali telefoni Galaxy S8 e Galaxy S8 +.
Tuttavia, il sensore di impronte digitali sul retro è stato, come suggeriscono le voci, spostato al centro sotto il modulo della telecamera.
Il Galaxy S9 + apparentemente dispone di una doppia fotocamera mentre l’S9 ha un singolo obiettivo.

Una voce recente è stata anche supportata nel thread, quella che afferma che l’S9 presenterà altoparlanti stereo.
Un altoparlante viene inserito nell’auricolare del telefono mentre il secondo è nella parte inferiore – una mossa intelligente per evitare che le dita coprano l’altoparlante. Questo, sostiene la fonte, offre un notevole miglioramento della qualità del suono rispetto all’attuale Galaxy S8.

La fotocamera, come previsto, è impressionante con il supporto video 4K a frame rate più elevati.
Tuttavia, almeno in questo modello, non c’era una modalità Slow-Motion a 1000 FPS (romoreggiata tempo prima).

È stato anche riportato l’uso di 3D Emoji, trapelato anche come risposta di Samsung all’Animoji di Apple.
La fonte sostiene che questa non è una diretta copia bensì offre come risultato alcune migliorie rispetto ad Apple,ma anche alcune funzionalità peggiori.
Piuttosto “sono un mix tra Animoji e Bitmoji”, ha affermato prima di andare avanti, “Crei un avatar e puoi controllare le sue caratteristiche facciali, simili a un animoji. IMO sembra meno lucido rispetto la  ‘versione di Apple.’  Sono simili ma differenti.”

FONTE: T3

Fin da Bambino, sempre in costante aggiornamento riguardo lo sconfinato mondo dell'I.T. (InformationTechnology), dove la sete di Conoscenza per quanto concerne nuove Tecnologie, Implementazioni e Linguaggi non sazia mai abbastanza in un'Era ormai completamente Digitalizzata. Parallelamente Sostengo fermamente ció che offre l'Industria Videoludica sotto tutti i punti di vista: a partire dal mero Intrattenimento fino ad abbracciare tutte le sfumature in termini lavorativi...nelle quali si cela, in primis, Passione e tanta voglia di Trasmettere.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *