Connect with us
anticipazioni uomini e donne, uomini e donne, trono over anticipazioni uomini e donne, uomini e donne, trono over

Televisione

Anticipazioni Uomini e Donne 15 maggio 2018: trono classico

Published

il

Le anticipazioni Uomini e Donne oggi continuano con il trono di Sara Affi Fella che sta arrivando anch’esso a conclusione. Chi sceglierà?

Le anticipazioni Uomini e Donne, dopo la scorsa puntata, e l’annuncio di Nilufar Addati sulla sua scelta imminente, si passa al trono di Sara Affi Fella. Prima di esso Luigi Mastroianni ha ballato con Sara e Giordano Mazzocchi con Nilufar. Le anticipazioni Uomini e Donne dicono che Sara, dopo la scorsa puntata, era ancora arrabbiata con Lorenzo Riccardi che non è stato portato in esterna per l’ennesima volta. Lui però secondo le anticipazioni Uomini e Donne è andato in hotel, lì hanno parlato della situazione e Lorenzo dopo esser andato via è tornato indietro e ha provato a baciare e Sara ma lei si è scansata. Lorenzo e Sara si sono dati solo un semplice bacio a stampo.

anticipazioni Uomini e Donne,sara affi fella, uomini e donne

Le anticipazioni Uomini e Donne ci dicono che subito dopo vedremo l’esterna con Luigi Mastroianni che pare essere stata bellissima ed emozionante. Luigi ha portato suo fratello Salvo a conoscere Sara. In più, secondo le anticipazioni Uomini e Donne, vediamo e ascoltiamo in studio la lettera per Sara da parte di Salvo. Dopo Salvo va via e Luigi e Sara si baciano, è stato un momento molto bello e i due stavano molto bene insieme.

Le anticipazioni Uomini e Donne dicono che in studio Lorenzo ha attaccato Sara e dicendole che è senza dignità per aver perdonato Nicola dopo quello che lui ha fatto a Temptation Island. Sara è furiosa e gli dice che non deve permettersi. Così esce fuori a bere dell’acqua per calmarsi e rientra con i nervi a fior di pelle. Le anticipazioni Uomini e Donne ci rivelano che Nicolò e Virginia entrano in studio e nonostante si siano visti poco Nicolò ribadisce che stanno molto bene insieme e si sentono sempre. Inoltre Nicolò ha scritto una lettera alla redazione per ringraziarli di tutto.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *