Bitter Sweet trame 11-12 settembre: pace tra Nazli e Ferit, Hakan arrestato
Connect with us
Bitter Sweet trame 11-12 settembre: pace tra Nazli e Ferit, Hakan arrestato Bitter Sweet trame 11-12 settembre: pace tra Nazli e Ferit, Hakan arrestato

Mediaset

Bitter Sweet trame 11-12 settembre: pace tra Nazli e Ferit, Hakan arrestato

Published

on

Mancano sempre meno appuntamenti al finale di stagione di Bitter Sweet, la seguitissima serie tv di Mediaset. Le trame delle puntate di mercoledì 11 e giovedì 12 settembre 2019 su Canale 5, rivelano che finalmente tornerà il sereno tra Nazli Pinar e Ferit Aslan mentre Hakan Onder verrà affidato alla giustizia.

Ecco tutti i dettagli.

Bitter Sweet, puntata 11 settembre: Nazli e Ferit in terapia di coppia

Le anticipazioni di Bitter Sweet, relative alla puntata di mercoledì 11 settembre 2019 annunciano imperdibili novità in attesa del gran finale. Nel dettaglio vedremo Nazli e Ferit presentarsi davanti al giudice per la causa di separazione. Come saprete, la cuoca è stata costretta da Hakan a chiedere il divorzio dall’affarista se non vuole che Asuman finisca dietro le sbarre. L’Onder è in possesso di un video dove la Pinar uccide il suo datore di lavoro. Peccato che l’Aslan non accetti la decisione della moglie, tanto da sospettare che ci sia qualcosa di strano. Fortunatamente il giudice non permetterà ai due giovani di separare le loro strade. Infatti deciderà di spedirli in terapia di coppia presso una psicologa. Poi esprimerà la sua sentenza. Un brutto colpo per il cattivone, il quale non riuscirà a riprendersi la custodia di Bulut, tanto da ideare un altro piano questa volta contro Leman, minacciandola di rivelare a Ferit che suo padre è un assassino.

Bitter Sweet, puntata 11 settembre: Nazli e Ferit in terapia di coppia

Puntata 12 settembre: Hakan e Demet in carcere

Nella nuova puntata di Bitter Sweet in onda il giovedì 12 settembre 2019, Bulut farà preoccupare moltissimo Ferit quando si allontanerà nel cuore della notte a bordo un taxi, solo per suscitare l’attenzione dello zio e di Nazli. Grazie a questo trucchetto la coppia farà finalmente pace, sebbene la cuoca non racconti la verità del ricatto subito da Hakan. A prendere la situazione sotto mano sarà Asuman, che racconterà all’Aslan delle minacce avute dalla sorella da parte dell’Onder. Inoltre Deniz e la Pinar ascolteranno una registrazione dove apprenderanno che il marito di Demet ha ucciso Demir e Zeynep per impossessarsi della Pusola Holding. Hakan, ormai messo alle strette compierà un gesto azzardato. Infatti si presenterà in casa dell’affarista con l’intenzione di uccidere Nazli impugnando un’arma da fuoco. Per fortuna Leman e Ferit eviteranno per un soffio la tragedia. Intanto tra i due uomini scoppierà un parapiglia dove il più giovane avrà la meglio sull’antagonista che verrà arrestato poco dopo dalla polizia. Stessa sorte accadrà a Demet, intenta a lasciare la Turchia per sottrarsi all’arresto.

Bitter Sweet, puntata 12 settembre: Hakan e Demet in carcere

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *