Connect with us
Grave lutto a Tu si que vales: morta una concorrente del programma Grave lutto a Tu si que vales: morta una concorrente del programma

Mediaset

Grave lutto a Tu si que vales: morta una concorrente del programma

Published

il

Grave lutto per la famiglia di Tu si que vales. Poche ore fa, è arrivata la triste notizia della dipartita di una concorrente del celebre programma di Canale 5.

Lutto a Tu si que vales: morta una concorrente del programma

Ore tristi per la famiglia di Tu si que vales. Poche ore fa, è arrivata la tragica notizia della dipartita di una concorrente del programma di Canale 5. Anna Rita Luceri, del trio Ciceri e Tria, che aveva partecipato a diversi programmi tv è morta a soli 48 anni. La cantante era nota a livello locale e nazionale per aver preso parte a Zelig ed altri programmi importanti. Una morte sopraggiunta all’improvviso che ha lasciato sconvolti gli amici ed i famigliari di Anna Rita. Stando alle prime informazioni alle 48 enne sarebbe stata diagnostica una malattia fulminante solo 15 giorni prima, talmente grave da non averle lasciato scampo.

Lutto a Tu si que vales: morta una concorrente del programma

Anna Rita Luceri è morta all’età di 48 anni

Anna Rita Luceri è morta all’età di 48 anni per una malattia fulminante. Fonti vicine alla famiglia rivelano che la famigliare si trovava in uno stato soporoso da più giorni, dovuti ad uno stato febbrile alto e prolungato.  La concorrente di Tu si que vales aveva partecipato alcune edizioni fa al programma di Canale 5. A dare la notizia della morte della donna sono state le sue colleghe tramite un messaggio social che riferiva in questo modo: “Stretta a noi sempre”. Nel corso delle ultime ore, famigliari e conoscenti hanno pubblicato post commuoventi che recitavano così: “Custodiremo i doni che ci hai lasciato. Il tuo amore di moglie e di mamma e la tua devozione di figlia e sorella. Come segni preziosi di quanto Dio ci abbia amato.”

tu si que vales Anna Rita Luceri è morta all'età di 48 anni

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *