Connect with us
Grave lutto per Domenica In: morto il mago Tony Binarelli Grave lutto per Domenica In: morto il mago Tony Binarelli

Televisione

Grave lutto per Domenica In: morto il mago Tony Binarelli

Published

il

Grave lutto per lo spettacolo italiano. Martedì 12 luglio si è spento a Roma il mago Tony Binarelli, conosciuto in tv per le sue ospitate a Domenica In e Buona Domenica, dove era protagonista di alcuni giochi di prestigio.

Domenica In colpito da un grave lutto: si è spento Tony Binarelli

Ore tristi per la famiglia di Domenica In. Il contenitore domenicale è stato colpito da un grave lutto nella giornata di martedì 12 luglio. Infatti, all’ospedale Sandro Pertini di Roma si è spento Tony Binarelli all’età di 81 anni. Antonio con la sua magia ha impreziosito molti programmi popolari di Corrado, Mike Bongiorno e Pippo Baudo fino ad essere presenza fissa di Buona Domenica dal 1991 al 1995. Inoltre, Tony è stato protagonista di diverse ospitate sia a Mediaset che in Rai e in tour in giro per l’Italia. Il volto noto per oltre vent’anni della tv italiana era stato intervistato alcuni anni fa, doveva aveva ammesso di aver paura della malattia.

Domenica In colpito da un grave lutto: si è spento Tony Binarelli

Il mago è morto dopo una lunga malattia

Tony Binarelli è morto dopo una lunga malattia martedì 12 luglio a Roma come riporta il sito Il Messaggero. Il mago di Domenica In si era dedicato alla formazione di giovani prestigiatori con corsi di formazione a San Martino di Castrozza e Varazze. Inoltre, gli ultimi anni gli ha trascorsi in tour in Francia e Regno Unito.

Tony Binarelli Il mago è morto dopo una lunga malattia

Antonio aveva persino affascinato Federico Fellini. I due si erano conosciuti in occasione di una cena, dove il giovane registra gli aveva chiesto di fargli vedere qualche gioco di magia. In quell’occasione, Fellini aveva addirittura creato la scenografia per poter svolgere la sua esibizione.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *