Connect with us
Il Paradiso delle signore, trama 21 settembre: Marco mente a Stefania? Il Paradiso delle signore, trama 21 settembre: Marco mente a Stefania?

RAI

Il Paradiso delle signore, trama 21 settembre: Marco mente a Stefania?

Published

il

Tante sorprese avverranno nella puntata de Il Paradiso delle signore trasmessa il 21 settembre su Rai 1. La trama della soap opera con protagonista Vanessa Gravina svela che Marco Sant’Erasmo potrebbe nascondere a Stefania Colombo un segreto.

Ecco tutti i dettagli.

Anticipazioni Il Paradiso delle signore puntata mercoledì 21 settembre

Le anticipazioni de Il Paradiso delle signore riguardanti la nuova puntata trasmessa mercoledì 21 settembre sui teleschermi di Rai 1 annunciano inediti colpi di scena. Scendendo nei dettagli, Irene ritornerà a Milano per stare accanto alla famiglia Amato. A tal proposito, Agnese organizzerà il ritorno della bambina, cercando di prendersi cura al meglio di lei. Gemma, invece, sarà accettata tra le veneri del grande magazzino. Ma la figlia di Veronica sosterrà di aver trovato un’altra occupazione. Per questo motivo, la Zanatta rifiuterà di tornare ad essere venere come richiesto da Vittorio.

Anticipazioni Il Paradiso delle signore puntata mercoledì 21 settembre

Marco non sa se informare Stefania della mossa di Adelaide

Nella puntata del 21 settembre de Il Paradiso delle signore, Ezio scoprirà che Gemma ha mentito riguardo un altro lavoro. Per questo motivo, l’impresario cercherà di parlarle e farle cambiare idea. Vittorio attenderà in vano che Matilde si presenti al loro appuntamento mentre Umberto scoprirà la mossa di Adelaide. La contessa si è liberata la coscienza con Marco solo per liberarsi del ricatto del commendatore.

Il Paradiso delle signore: Marco non sa se informare Stefania della mossa di Adelaide

Nel frattempo, Marco si troverà combattuto se informare o meno Stefania del fatto che è stata Adelaide ad ostacolare l’uscita dal carcere di Gloria per presenziare alla loro festa di fidanzamento.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *