Connect with us
Il Paradiso delle signore, trame: Vittorio licenzia Flora? Ecco perché Il Paradiso delle signore, trame: Vittorio licenzia Flora? Ecco perché

RAI

Il Paradiso delle signore, trame: Vittorio licenzia Flora? Ecco perché

Published

il

Colpo di scena nel corso delle prossime puntate de Il Paradiso delle signore, la popolare soap opera di Rai 1. Le trame annunciano che Flora Ravasi potrebbe rischiare di venire licenziata da Vittorio Conti dopo essere stata smascherata.

Ecco tutti i dettagli.

Il Paradiso delle signore, prossime puntate: Flora copia l’abito di Maria

Le anticipazioni de Il Paradiso delle signore, riguardanti le prossime puntate italiane annunciano brutte notizie per Flora. Tutto inizierà quando Maria presenterà alla stilista alcuni modelli di abiti. Purtroppo i bozzetti verranno scartati dalla Ravasi. Ma ecco, che la fidanzata di Umberto inizierà a giocare sporco. La donna, infatti, userà gli stessi modelli della ricamatrice siciliana per spacciarli per una sua creazione originale. Insomma, Flora crederà di averla fatta franca copiando l’abito di Maria. Peccato, che il suo doppio gioco verrà scoperto da Matilde.

Il Paradiso delle signore, prossime puntate: Flora copia l'abito di Maria

Vittorio potrebbe decidere di licenziare la stilista

Nelle puntate de Il Paradiso delle signore, Matilde scoprirà del doppio gioco portato avanti da Flora. Per questo motivo, la Frigerio si convincerà a rivelare tutto a Vittorio in quanto teme che tutto si possa ripercuotere sull’andamento del grande magazzino. La stilista, intanto, inizierà a nutrire dei sensi di colpa dopo aver capito di averla fatta grosso. Poi, inizierà a temere il peggio. Difatti, la Ravasi rischierà di essere licenziata dal grande magazzino. A tal proposito, Vittorio e le socie potrebbero severamente punire la fidanzata di Umberto e sbatterla fuori dal suo incarico. Un modo per Adelaide di sbarazzarsi della sua rivale visto che le aveva portato via il cognato.

Il Paradiso delle signore: Vittorio potrebbe decidere di licenziare la stilista

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *