Connect with us
Love is in the air, trama 25 novembre: Puren vuole rubare Serkan a Eda Love is in the air, trama 25 novembre: Puren vuole rubare Serkan a Eda

Mediaset

Love is in the air, trama 25 novembre: Puren vuole rubare Serkan a Eda

Published

il

Innumerevoli novità avverranno in occasione della nuova puntata di Love is in the air prevista il 25 novembre su Canale 5. La trama della serie tv con Kerem Bursin narra che Puren metterà gli occhi addosso a Serkan Bolat. L’attrice, infatti, tenterà di tutto pur di rubare l’architetto ad Eda Yildiz.

Ecco tutti i dettagli.

Anticipazioni Love is in the air puntata giovedì 25 novembre

Le anticipazioni di Love is in the air riguardanti la nuova puntata che i fan avranno modo di vedere giovedì 25 novembre dalle  ore 16:50 sui teleschermi di Canale 5 annunciano inediti colpi di scena. In dettaglio, Piril e Engin inizieranno a pensare al sesso del futuro nascituro. Per questo motivo, Leyla la sottoporrà ad alcuni giochi per prevedere il sesso del bambino. La ragazza, a questo punto, informerà i futuri genitori dell’arrivo di un bel maschietto. Una notizia che lascerà spiazzati Engin e Piril, che avrebbero preferito una femminuccia. Aydan, invece, deciderà di dare una chance a Kemal dopo il suo serrato corteggiamento.

Anticipazioni Love is in the air puntata giovedì 25 novembre

Puren tenta di rubare Serkan a Eda

Nella puntata del 25 novembre di Love is in the air, Kemal inviterà Aydan a cena al ristorante per una cena a lume di candela. Anche Serkan e Eda sceglieranno lo stesso locale per festeggiare la loro unione. Tuttavia, la situazione sarà destinata a complicarsi visto che nel locale giungerà Puren, l’attrice protagonista del film. In questo frangente, la donna cercherà di avere una chance con l’affascinante architetto, tanto da fare di tutto pur di rubarlo ad Eda.

Love is in the air - Puren tenta di rubare Serkan a Eda

Insomma una nuova puntata ricca di colpi di scena per gli amanti di Sen Cal Kapimi, la serie tv di puntata delle reti Mediaset.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *