Connect with us
Anticipazioni di Love is in the air puntata mercoledì 3 novembre Anticipazioni di Love is in the air puntata mercoledì 3 novembre

Mediaset

Love is in the air, trama 27 ottobre: Serkan smaschera Eda e Deniz?

Published

il

Tante novità accadranno nel corso della puntata di Love is in the air trasmessa il 27 ottobre su Canale 5. La trama della serie tv narra Serkan Bolat chiederà aiuto il suo amico Engin per smascherare Eda Yildiz e Deniz Sarachan.

Ecco tutti i dettagli.

Anticipazioni Love is in the air puntata mercoledì 27 ottobre

Le anticipazioni di Love is in the air riguardanti la nuove puntata che i telespettatori avranno modo di vedere mercoledì 27 ottobre dalle ore 16:50 sui teleschermi di Canale 5 annunciano inediti colpi di scena. In dettaglio, lo studio di architettura guidato da Serkan si aggiudicherà un importante lavoro. In pratica, Art Life vincerà l’appalto per il progetto di ristrutturazione del signor Ates. Il facoltoso cliente, a questo punto, chiederà a Deniz e Eda di sfilare come modelli. Il signor Ates, infatti, avrà intenzione di organizzare un defilé per celebrare il successo dell’evento in segno di gratitudine verso Serkan ed i suoi collaboratori.

Anticipazioni Love is in the air puntata mercoledì 27 ottobre

Serkan e Engin smascherano Eda e Deniz?

Nella puntata di Love is in the air trasmessa il 27 ottobre in prima visione tv, Serkan e Engin metteranno in azione un piano per capire se Eda e Deniz stanno davvero insieme  oppure è tutta una messinscena dopo aver iniziato a nutrire dei dubbi sulla loro storia d’amore. A tal proposito, il famoso architetto farà in modo che Sarachan entri a far parte del progetto di ristrutturazione del signor Ates per studiare le sue mosse. Engin, invece, proporrà a tutti quanti di fare attività di gruppo per alleviare lo stress dovuto dal lavoro, sebbene le intenzioni siano ben altre. Riusciranno i due amici a smascherare Eda e Deniz?

Love is in the air, Serkan e Engin smascherano Eda e Deniz?

 

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *