Laura Pausini: esce fuori l'Ariston ed è karaoke — Gogo Magazine
Connect with us

Sanremo

Laura Pausini: esce fuori l’Ariston ed è karaoke

Published

on

Come annunciato Laura Pausini è stata l’ospite dell’ultima serata del Festival di Sanremo. Dopo aver incantato il pubblico dentro l’Ariston, durante uno dei suoi brani più famosi, esce fuori il teatro organizzando un karaoke.

Laura Pausini sbarca a Sanremo e ha lasciato il segno, come solo lei sa fare. Unica nello stile e con personalità da vendere, la cantante romagnola se n’è fregata altamente della laringite che l’ha obbligata a saltare la prima serata del Festival e si è gettata in mezzo la folla, fuori l’Ariston. Eh si, la Pausini, mentre cantava “Come se non fosse stato mai amore”, una delle hit più popolari, è uscita dal teatro e ha fatto cantare il pubblico. Ha dimostrato grande umiltà e amore per la musica e per chi la segue da anni.

 

Un’improvvisazione che sicuramente è piaciuta ai tanti infreddoliti fuori il teatro che, ignari di ciò che stava per accadere, si sono trovati di punto in bianco Laura Pausini. La cantante, una volta fuori, ha creato un vero e proprio karaoke davanti l’Ariston, un gesto apprezzatissimo anche dal popolo del web. Tantissimi i tweet che acclamavano l’artista, ammirando questa scelta che mai nessuno prima aveva fatto a Sanremo. Un talento unico, che si conferma di anno in anno.

 

Da “Non è detto” al duetto con Baglioni in “Avrai”

Oltre ad “abbracciare” il pubblico fuori (e dentro) Sanremo, Laura Pausini, dopo il forfait alla prima serata, ha cantato il suo ultimo singolo “Non è detto”, e incantato il pubblico, in piedi dopo la sua esibizione. Dopo la telefonata di Fiorello, con gag annessa in cui lo showman ha coinvolto la platea con il suo “su le mani, giù le mani”, ha duettato con Baglioni. Come annunciato qualche giorno fa, il direttore artistico di Sanremo e la romagnola hanno cantato insieme “Avrai”, una delle canzoni più belle di Baglioni. E anche in questo caso, il pubblico non ha resistito nel fare la standing ovation.

 

Leggi anche:

Sanremo 2018: Laura Pausini torna all’Ariston e incanta il pubblico

Nata il 15 marzo 1993. Sono laureata in Scienze Politiche e amo scrivere e incatenare parole tra loro. Sono convinta che la cultura e le passioni salveranno il mondo. La politica, la musica e il cinema sono i miei bagagli nel viaggio della vita. Sono certa che il giornalismo sia l'arte più nobile, se fatto con amore, generosità e responsabilità.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *