Connect with us
Uomini e Donne: ex cavaliere del trono over arrestato, ecco chi è Uomini e Donne: ex cavaliere del trono over arrestato, ecco chi è

Televisione

Uomini e Donne: ex cavaliere del trono over arrestato, ecco chi è

Published

il

Uomini e Donne finisce al centro della cronaca. Un ex cavaliere del trono over, infatti, è stato arrestato per aver rapinato una donna fuori da una banca a Sanremo.

Ecco tutti i dettagli.

Uomini e Donne: ex cavaliere arrestato per aver rapinato una donna

Un ex cavaliere del trono over del 2014 è stato arrestato per un reato commesso a Sanremo. Un atto criminale che risalirebbe a due anni fa ma l’arresto è scattato solo in questi giorni a Imperia. Patrizio Faggioli avrebbe rapinato una donna della città ligure, rapinandole di 1500 euro in contanti. L’ex cavaliere di Uomini e Donne avrebbe individuato e pedinato la vittima per le vie di Sanremo per poi rapinarla in una strada secondaria e deserta. Da quanto trapelato, la donna aveva prelevato i soldi in banca quando è stata rapinata all’uscita dell’esercizio da Patrizio. A tal proposito, Faggioli ora 57-enne vive e lavora a Cannes mentre dal 2019 pendeva sulle sue spalle una misura cautelare in carcere. Purtroppo l’uomo è tornato in Italia per rinnovare il suo passaporto. Di qui, il suo arresto.

Uomini e Donne: ex cavaliere arrestato per aver rapinato una donna

Patrizio Faggioli usci con Soraya dopo dieci giorni di conoscenza

La presenza di Patrizio Faggioli a Uomini e Donne risale al 2014 quando aveva intrapreso una conoscenza con Soraya. In quella circostanza, Tina Cipollari aveva sostenuto che l’ex cavaliere non era veramente interessato alla dama mora. Però alla fine, i due uscirono dal programma di Maria De Filippi, nonostante fossero passati solo dieci giorni dalla loro conoscenza. Soraya lo definì un re a cui gli manca la corona. La loro storia d’amore naufragò dopo un anno mentre Faggioli non ha fatto ulteriori ritorni nel dating show di Canale 5.

Uomini e Donne - Patrizio Faggioli usci con Soraya dopo dieci giorni di conoscenza

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *