Connect with us
WWE, Raw: i risultati della puntata del 6 luglio 2020 WWE, Raw: i risultati della puntata del 6 luglio 2020

Televisione

Raw, risultati della puntata del 13 luglio: si avvicina Extreme Rules

mm

Published

il

A pochi giorni da Extreme Rules, Raw è sotto la lente di ingrandimento. Ci saranno infatti diversi match nel PPV che coinvolgono i lottatori del roster rosso. Tante rivalità e storyline che continuano ad alimentarsi e fanno presagire ottimi incontri. I risultati della puntata del 13 luglio evidenziano sulla scena MVP che durante il suo “programma” chiama come ospite il ragazzo più carino che conosca, ovvero Dolph Ziggler. Il teatrino tra i due viene interrotto dal WWE Champion Drew McIntyre, sentitosi chiamato in causa.

Raw: i risultati della puntata

Preso di mira da Dolph Ziggler, Drew interviene e fa il suo ingresso nell’arena annunciando che aspetterà Extreme Rules per farla pagare al suo ex compagno. Una volta salito sul ring, c’è una breve rissa in cui MVP subisce una testata dal campione che poi abbandona il ring assaporando il match di lunedì prossimo.

La puntata del 13 luglio continua con Zelina Vega che parla dei suoi due “assistiti” e della loro corsa ai titoli di coppia, definendoli – e definendo se stessa – superiori agli altri concorrenti. Stessa cosa fanno però i Viking Raiders, usciti sconfitti dalla puntata precedente di Raw. I due team hanno un battibecco e decidono di risolverlo sul ring.

Si tratta di un elimination Tag Team Match tra Andrade & Garza vs The Viking Raiders; i due messicani attaccano immediatamente i vichinghi, ci sono poi diversi cambi che portano Andrade ad eliminare via pin Erik, il quale lascia da solo il suo compagno. Entra così Garza, forte della superiorità numerica. Ma il combattivo Ivar non lascia nulla al caso e con un po’ di fortuna, e di indecisione degli avversari, riesce a schierare Andrade dopo un roundhouse kick. Ristabilita la parità, sembra poter avere la meglio Ivar. Ad un passo dalla vittoria, Andrade – ormai squalificato – mette il piede sulla corda del suo compagno, che riesce a invertire il pin portando a casa la vittoria. Festeggiano così Garza e Andrade.

La puntata continua lasciando spazio alle Divas per un altro Tag Team Match, Ruby Riott & Bianca Belair vs IIconics. Dopo diversi cambi ha la meglio il team di Riott che porta a casa un’importante vittoria.

Si continua nel backstage con R-Truth sempre fuori dal “mondo”, che dialoga con Ricochet e Cedric Alexander e viene poi schienato improvvisamente da Tozawa (accompagnato da tre ninja) che cerca di togliergli il 24/7 title senza però riuscirci, ormai nelle mani di Truth come un trofeo.

Siparietto di Seth Rollins

La scena si sposta sul ring, ignorando completamente i dubbi di Truth riguardo all’attacco subito dal suo avversario. A parlare è Seth Rollins che si domanda cosa passi per la testa di Rey Mysterio e accusandolo di interrompere il suo piano per Raw, quello di portarlo ad un futuro sempre più luminoso. Interviene così Kevin Owens che invece si chiede come il folletto di San Diego sia arrivato ad una stipulazione così “barbara” per colpa di un personaggio come Rollins. The Beast Slayer chiama Murphy al suo cospetto per un match due contro uno, ma arriva anche Aleister Black, portando così alla rissa i quattro lottatori.

Ci sono allora due match per ristabilire l’ordine: single match tra Murphy vs Aleister Black, vinto da quest’ultimo per squalifica. Single match tra Seth Rollins vs Kevin Owens. In totale controllo della sfida, KO riesce a chiudere con una stunner e un kick per il pinfall decisivo.

Vita facile per Orton e Lashley

Arriva il momento del match tra Randy Orton e R-Truth, incontro durato pochissimo e pratica archiviata con una RKO. Sul ring arriva, oltre a Ric Flair, anche Big Show che viene sfidato così da Legend Killer in un match senza squalifiche per Extreme Rules. Sfida accettata e sorrisetto di Orton.

Altro incontro che si rivela semplice è quello tra Bobby Lashley e Ricochet. La superiorità e la strapotenza fisica hanno di Lashley hanno la meglio. In poco tempo scaraventa da una parte all’altra il suo avversario, intrappolato nella Full Nelson che porta alla vittoria. Reazione di Ricochet fin troppo debole, altra sconfitta per lui.

La puntata del 13 luglio si chiude con il Tag Team Match per il Women’s Tag Team Championship tra Bayley & Sasha Banks vs Kabuki Warriors. Incontro intenso e a tratti confusi. Le quattro contendenti si danno battaglia in cerca della vittoria. Ma a spuntarla sono ancora le campionesse, Bayley e Sasha Banks che mantengono i titoli.

 

 

 

Laureato in Scienze Umanistiche con indirizzo in Lettere Moderne, grande appassionato di scrittura, in particolare di poesia. Oltre a scrivere articoli di diverso genere, si è dedicato alla pubblicazione di alcune raccolte contenenti le sue opere. Attualmente è iscritto alla Laurea Magistrale in Giornalismo e Cultura Editoriale presso l'Università degli studi di Parma.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *