Call of Duty: Black Ops 4 - Treyarch analizza il primo giorno di Beta privata
Connect with us
call-of-duty-blackout-promo call-of-duty-blackout-promo

Approfondimenti

Call of Duty: Black Ops 4 – Treyarch analizza il primo giorno di Beta privata

Published

on

Nella giornata di ieri è stata rilasciata la Beta privata di Call of Duty: Black Ops 4. Andiamo a vedere i provvedimenti che gli sviluppatori prenderanno in seguito ai feedback ricevuti dai giocatori.

La Beta privata della modalità Blackout di “Call of Duty: Black Ops 4” è stata rilasciata solamente da un giorno, ma gli sviluppatori di casa Treyarch non hanno perso decisamente tempo condividendo con il pubblico una prima lista di cambiamenti che apporteranno alla suddetta modalità in seguito ai feedback ricevuti dai giocatori durante questa prima giornata di Beta di Call of Duty.

call of duty beta 3

Analizziamo i cambiamenti che verranno apportati a questa modalità di Call of Duty

Treyarch ha analizzato con cura tutti i feedback ricevuti dai giocatori che hanno preso parte alla prima giornata di Beta privata della modalità Blackout di “Call of Duty: Black Ops 4” e ha stilato una lista di tutti i cambiamenti che andrà ad apportare a questa Battle Royale. Andiamo quindi a vedere insieme quali problemi hanno riscontrato i giocatori e quali provvedimenti verranno presi dall’azienda per questa modalità di Call of Duty:

  • Raccolta di oggetti: Abbiamo letto diversi commenti in cui i giocatori lamentavano il fatto che in questa modalità di Call of Duty la raccolta degli oggetti fosse più lenta di quanto si aspettassero. Aggiorneremo il gioco per fare in modo che questa azione avvenga più velocemente senza interferire con la ricarica, inoltre renderemo più facile la raccolta degli oggetti in modo tale da farli ottenere ai giocatori senza che questi debbano obbligatoriamente guardare in quella direzione. I giocatori PC infine, la cui Beta di Call of Duty inizierà più avanti, avranno modo di creare di memorizzare alcuni tasti per raccogliere istantaneamente gli oggetti.
  • Menù di Equipaggiamento Rapido: Alcuni giocatori hanno avuto difficoltà a effettuare determinate azioni mentre il Menù di Equipaggiamento Rapido era aperto. Bene, abbiamo ben due aggiornamenti che verranno resi disponibili a partire da oggi che cercheranno di eliminare il problema: il Menù si chiuderà automaticamente se non eseguirete azioni su di esso per 5 secondi; inoltre, con la chiusura automatica del menù, eviteremo che crei problemi durante l’utilizzo della Recon Car.
  • Armatura: Abbiamo notato molti dubbi riguardanti l’utilità dell’Armatura nella modalità Blackout di Call of Duty. Terremo gli occhi ben aperti durante il periodo di Beta per cercare di analizzare le performance di tale equipaggiamento.
  • Fuoco Amico: Siamo consapevoli del fatto che il fuoco amico in questa modalità di Call of Duty permette ai vostri compagni di squadra di farvi fuori, per errore o, in certi casi, di proposito. Mentre vi consigliamo comunque di scegliere i vostri compagni saggiamente, terremo d’occhio le uccisioni di compagni di squadra e vedremo se modificare tale caratteristica.

call of duty beta 2

Vi ricordiamo che “Call of Duty: Black Ops 4” sarà disponibile a partire dal 12 ottobre per PCPlayStation 4 e Xbox One.

Per rimanere sempre aggiornati su “Call of Duty: Black ops 4” sul mondo videoludico continuate a seguirci sul nostro sito e sulla nostra pagina Facebook!

Fonte: DualShockers

Videogiocatrice fin dall'infanzia, prediligo RPG e avventure grafiche ma non disdegno alcun tipo di genere. Per seguire questa mia grande passione ho deciso di iniziare questo nuovo cammino come articolista, sperando un giorno di poter partecipare ad alcuni degli eventi più importanti dell'ambiente videoludico in qualità di giornalista.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *