Fortnite: Guida Mappa Del Tesoro - Tomato Town — Gogo Magazine
Connect with us

Game Guide

Fortnite: Guida Mappa Del Tesoro – Tomato Town

Published

on

L’attesa Stagione 4 di Fortnite è ufficialmente arrivata e, con lei, le nuovissime Sfide della Settimana 1: vediamo come seguire la mappa del tesoro trovata a Tomato Town.

Come spiega VG24/7.com (da cui questa piccola guida è riportata), questa settimana si è diretti verso Tomato Town per rintracciare la mappa del tesoro.
L’incarico fa parte delle Sfide della Settimana 1 della freschissima Stagione 4 appena sbarcata su Fortnite, in cui si potranno guadagnare ulteriori Battle Stars ed XP.
Come ricorda sempre VG24/7.com, è possibile partecipare solo si possiede un Battle Pass.
Completando questa sfida (“Segui la mappa del tesoro trovata a Tomato Town”) si otterranno 10 stelle; completando quattro delle sette sfide, si guadagneranno 4000 XP.

Dunque, per rintracciare il tesoro, dopo aver ricercato e trovato questa fantomatica mappa a Tomato Town (se si vuol completare la sfida nel modo corretto), è necessario recarsi a Loot Lake;
sul lato est di Loot Lake, c’è una nave affondata che spunta fuori dall’acqua. Andare sulla barca e prendere la Battle Star per completare la sfida;
ecco una mappa di riferimento:

Come si può vedere, si trova in E4.

Come sempre, si deve portare a termine la partita per completare questa sfida di Fortnite:
non è possibile trovare semplicemente la stella ed abbandonare immediatamente il match.

Fin da Bambino, sempre in costante aggiornamento riguardo lo sconfinato mondo dell'I.T. (InformationTechnology), dove la sete di Conoscenza per quanto concerne nuove Tecnologie, Implementazioni e Linguaggi non sazia mai abbastanza in un'Era ormai completamente Digitalizzata. Parallelamente Sostengo fermamente ció che offre l'Industria Videoludica sotto tutti i punti di vista: a partire dal mero Intrattenimento fino ad abbracciare tutte le sfumature in termini lavorativi...nelle quali si cela, in primis, Passione e tanta voglia di Trasmettere.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *