Connect with us

Game News

Cyberpunk 2077: data di uscita, demo, gameplay e molto altro

Published

il

Nelle ultime settimane si sono succedute una valanga di informazioni a proposito dell’atteso Cyberpunk 2077. Facciamo il punto della situazione.

Cyberpunk 2077: la data d’uscita

cyberpunk 2077 data di uscita

Abbiamo speculato a proposito della data d’uscita di Cyberpunk 2077, destinando il suo rilascio ad un ipotetico (e generico) 2020. L’anno pareva quanto mai azzeccato, considerando che il titolo si trova ancora in fase di pre-Alpha e necessita di ulteriore lavoro (parole degli sviluppatori).

Secondo quanto riportato da VG24/7 invece, Cyberpunk 2077 potrebbe vedere la luce molto prima.

Per poter lavorare al titolo, CD Project Red ha ricevuto un notevole finanziamento da parte del governo polacco che tuttavia, come spesso capita in questi casi, sarebbe arrivato in relazione ad una precisa data di scadenza. Per tale motivo, possiamo aspettarci Cyberpunk 2077 entro giugno 2019, se non prima.

A proposito del rilascio, è stata confutata la tesi secondo cui il titolo sarebbe esclusiva Xbox One. Cyberpunk 2077 sarà infatti disponibile per PC, Playstation 4 e Xbox One.

Cyberpunk 2077: a quando la demo?

cyberpunk 2077 demo?

A proposito della versione di prova, non vedremo la demo di Cyberpunk 2077. Naufragano dunque le speranze di moltissimi fan trepidanti.

A ben pensarci ciò non dovrebbe stupire. CD Project Red ha tutto l’interesse di mostrare il titolo nella sua grandiosa interezza.

La casa di sviluppo, ha inoltre la precisa volontà di evitare quanto accaduto con The Witcher 3. Per chi non lo ricordasse: la demo del titolo fu rilasciata troppo presto e gran parte degli utenti inveirono contro CD Project Red, accusando il team di aver effettuato un pesante downgrade grafico del gioco al momento del lancio ufficiale.

Cyberpunk 2077: gameplay

Cyberpunk 2077 gameplay

La controversa decisione di CD Project Red, vedrebbe Cyberpunk 2077 basato su una prospettiva in prima persona. Una novità per il team di sviluppo, ma coerente con la decisione di voler rendere il titolo il più coinvolgente possibile. Se a ciò aggiungiamo la possibilità di personalizzare in tutto e per tutto il nostro protagonista, avremo un titolo che fa dell’immersività la sua ragione di vita.

Per avere un’idea più precisa di come sarà il gameplay di Cyberpunk 2077 a lavori ultimati, potremo paragonarlo a Deus Ex: dialoghi profondi, scelte difficili, combattimenti serrati, armi ipertecnologiche e modalità stealth opzionale.

Cyberpunk 2077: ambientazione

cyberpunk 2077 ambientazione

Sappiamo dalle immagini e dal trailer del gioco, che il mondo di Cyberpunk 2077 sarà enorme, il più vasto mai creato da CD Project Red. Un denso agglomerato urbano che il giocatore potrà esplorare nella sua interezza.

Night City, questo il nome della città in cui ci muoveremo, sarà un incrocio tra New York, Los Angeles e Tokyo, e sarà divisa in 6 distretti, ognuno con una precisa personalità:

  • Centro: il luogo designato in cui si trovano tutte le corporazioni della città;
  • Santa Domingo: la zona industriale, ricca di fattorie e centrali elettriche;
  • Pacifica: non fatevi ingannare dal nome, si tratta di una zona violenta e problematica, in cui operano le bande più violente;
  • Watson: spazio dedicato ai mercati e luogo di ritrovo della comunità asiatica;
  • Heywood: distretto latino di Night City e luogo designato in cui inizieremo la nostra avventura;
  • Westbrook: la zona più ricca della città, popolata da personaggi famosi, ristoranti costosi e un’intensa vita notturna.

Cyberpunk 2077: le classi

cyberpunk 2077 classi

Come abbiamo già accennato, il sistema delle classi è molto fluido e il giocatore sarà in grado di scegliere le abilità in base al proprio stile di gioco.

Ma diamo un’occhiata più nello specifico alle caratteristiche delle classi presenti in Cyberpunk 2077:

  • Netrunner: gli hacker, in grado di manipolare qualunque dispositivo di sicurezza e hackerare il cervello delle persone. Non esiste luogo o sistema in cui non possano accedere. Adatto perlopiù ai giocatori che prediligono uno stile stealth;
  • Techie: esperti modder, possono aggiornare e modificare l’equipaggiamento per meglio adattarsi a qualunque situazione. Se opti per questa via, aspettati di usare droni e torrette;
  • Solo: mercenari solitari votati al combattimento nudo e crudo. Si tratta della classe più veloce e potente dell’intero mondo di Cyberpunk 2077.

Cyberpunk 2077: requisiti di sistema

Cyberpunk 2077 requisiti

Anche se non si hanno ancora dettagli concreti a proposito delle specifiche tecniche per poter godere al meglio di Cyberpunk 2077, conosciamo bene quelle del PC usato da CD Project Red per rivelare la demo di gioco allo scorso E3:

  • CPU: Intel i7-8700K – 3.70Ghz
  • Scheda madre: ROG Strix Z370-I Gaming
  • RAM: G.SKILL Ripjaws V, 2X16GB, 3000Mhz, CL15
  • Scheda grafica: NVIDIA GeForce GTX1080Ti
  • SSD: Samsung 960 PRO 512GB M.2 PCIe.

Con il titolo ancora in pre-alpha le ottimizzazioni da fare sono ancora tante, dunque è possibile che al momento del lancio le specifiche siano ben più abbordabili.

In attesa di altre news, vi invito a seguirci su Facebook e ad iscrivervi al gruppo, La locanda del Gamer, per rimanere sempre aggiornati.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *