Connect with us
pokemon go pokemon go

Game Guide

Pokémon Go: Spinda è attualmente disponibile, ecco come ottenerlo

Published

il

Spinda è stato ufficialmente reso disponibile su Pokémon Go, sarà ottenibile tramite una particolare ricerca sul campo. Scoprite insieme a noi quale.

Come tutti saprete, dalle 22 di questa sera il leggendario Raikou ha fatto nuovamente la sua apparizione. Per tutto il mese di Agosto infatti, ottenendo i sette timbri settimanali, avremo la possibilità di catturare l’elettrizzante cane leggendario. Ma le novità non finiscono qui. A quanto pare infatti, sempre a partire dalle 22, è stato reso disponibile all’interno di Pokémon Go Spinda. Questo Pokémon infatti è uno degli ultimi esemplari mancanti ai nostri Pokédex di terza generazione.

Pokémon GO Raikou

Pokémon Go: come ottenere Spinda

Con l’arrivo di Raikou, all’interno di Pokémon Go, sono arrivate anche delle nuove missioni di ricerca sul campo, ognuna delle quali con nuove ricompense. In particolare, alcuni giocatori hanno scoperto che completando la missione “Effettua 3 tiri curvi di fila” potremo ottenere il tanto atteso Pokémon. Nella giornata di ieri erano già state condivise alcune immagini del Pokémon in questione e erano state mostrate ben otto forme diverse di Spinda. Potete trovarle nell’immagine qua sotto.

spinda pokémon goPokémon Go: le nuove missioni di ricerca sul campo

Per finire eccovi la lista completa delle nuove missioni di ricerca sul campo con le rispettive ricompense:

Cattura 5 Pokémon elettro: Mareep ✨
Cattura un Meowth o un Growlithe: Electrike
Trasferisci 10 Pokémon: Misdreavus
Usa 5 bacche per catturare un Pokémon: Girafarig
Cattura uno Skitty o un Poochyena: Snubbull ✨
Fai 3 tiri curvi di fila: Spinda
Evolvi un Pokémon: Eevee (presto ✨)
Cattura 10 Pokémon: Magikarp ✨
Fai una battaglia in palestra: Mankey
Evolvi un Meowth: Houndour ✨

Come potete notare, sono state aggiunte in Pokémon Go anche le forme shiny di Houndour e Snubbull.

Per rimanere sempre aggiornati su Pokémon Go e sul mondo videoludico continuate a seguirci qui su Gogo Magazine e sulla nostra pagina e nel nostro gruppo Facebook.

Videogiocatrice fin dall'infanzia, prediligo RPG e avventure grafiche ma non disdegno alcun tipo di genere. Per seguire questa mia grande passione ho deciso di iniziare questo nuovo cammino come articolista, sperando un giorno di poter partecipare ad alcuni degli eventi più importanti dell'ambiente videoludico in qualità di giornalista.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *