Pokémon Spada e Scudo: svelato Ponyta di Galar durante la diretta?
Connect with us
Pokemon spada scudo Pokemon spada scudo

Game News

Pokémon Spada e Scudo: svelato Ponyta di Galar durante la diretta?

Published

on

A partire dalle 15 di ieri, The Pokémon Company ha dato inizio alla diretta di 24 ore di Pokémon Spada e Scudo. Vediamo cosa è stato mostrato.

Come ben saprete, a partire dalle ore 15 di ieri, The Pokémon Company ha dato inizio alla diretta di 24 ore dedicata ai due nuovi titoli Pokémon: Pokémon Spada e Pokémon Scudo.

Durante la live, la telecamera ha un’inquadratura fissa su una radura di quello che sarà il Bosco Brillantino. A orari del tutto casuali, alcuni Pokémon, o solamente piccole porzioni di queste creature, fanno la loro comparsa a schermo.

Per il momento, nello streaming dedicato a Pokémon Spada e Scudo sono stati mostrati i seguenti Pokémon:

  • Impidimp;
  • Pikachu;
  • Morelull;
  • Kecleon;
  • Amoonguss.

A fare la sua comparsa a schermo però, dopo qualche ora, è stato un misterioso Pokémon galoppante. Le prime volte in molti hanno pensato a una creatura completamente nuova, ma nelle ultime ore il Pokémon si è mostrato in tutto il suo splendore. A quanto sembra si tratterebbe della versione di Galar del ben noto Ponyta e, in una breve clip, è possibile ammirare anche la sua evoluzione.

pokemon spada e scudo ponyta

Dati i colori e la forma che rimanda a un essere mitologico, abbiamo ipotizzato che si possa trattare di una forma di Tipo Folletto del Pokémon. Per il momento The Pokémon Company non ha rivelato nessun dettaglio ufficiale. Non ci resterà quindi che attendere la fine della diretta per scoprire nuove informazioni a riguardo.

Videogiocatrice fin dall'infanzia, prediligo RPG e avventure grafiche ma non disdegno alcun tipo di genere. Per seguire questa mia grande passione ho deciso di iniziare questo nuovo cammino come articolista, sperando un giorno di poter partecipare ad alcuni degli eventi più importanti dell'ambiente videoludico in qualità di giornalista.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *