Connect with us
the last of us 2 the last of us 2

Game News

The Last of Us Parte 2 è entrato nelle fasi finali dello sviluppo

mm

Published

il

Il seguito delle avventure di Joel ed Ellie sembra avere imboccato la strada che porta alla sospirata conclusione dei lavori, lasciando intuire che The Last of Us Parte 2 non dovrebbe subire ulteriori ritardi.

Il 2020 si preannuncia un anno decisamente denso di uscite importanti, sia hardware che software, ma nonostante tutta questa abbondanza è innegabile come The Last of Us Parte 2 rappresenti una delle punte di diamante della line up che verrà. La portata dell’attesa spasmodica è dimostrata dall’estremo disappunto che accompagno l’annuncio, a pochissimi giorni dalla prima release ufficiale diramata, del rinvio del titolo alla prossima primavera. L’assenza di notizie recenti aveva portato il pubblico a sospettare un ulteriore rinvio, ma a tranquillizzare gli animi di tutti i fan in trepidante attesa ci ha pensato una dichiarazione, rilasciata direttamente da Naughty Dog, attraverso la quale il team ha diffuso alcuni aggiornamenti in merito allo stato dei lavori.

the last of us part ii

Il messaggio ha confermato la presenza del team al prossimo PAX East, in occasione del quale sarà presente una demo giocabile della durata di un’ora, tramite la quale sarà possibile prendere contatto con il gameplay effettivo della produzione. In aggiunta a ciò, i ragazzi di Naughty Dog hanno anche svelato che il loro attesissimo titolo è finalmente entrato nelle ultime fasi dello sviluppo, con il team che è attualmente impegnato negli ultimi ritocchi, in attesa del lancio ufficiale di The Last of Us Parte 2.

“Siamo eccitati di comunicare che, proprio mentre state leggendo queste righe, abbiamo raggiunto gli ultimi passi della produzione e stiamo apportando gli ultimissimi ritocchi a The Last of Us Part II. La fine del processo di sviluppo ci ha fatto compiere un enorme passo in direzione del lancio. Sappiamo che tutti voi siete stati così pazienti durante gli ultimi anni, proprio per questo è stato davvero esaltante vedere il nostro gioco raggiungere la sua forma finale, consci del fatto che questo significhi che molto presto sarà nelle vostre mani.”

Insomma, pare proprio che, facendo i dovuti scongiuri, il titolo non dovrebbe subire ulteriori ritardi e che, finalmente, il 29 maggio raggiungerà le nostre Ps4.

Gamer cresciuto all'ombra del tubo catodico, sia in casa che in sala giochi, amante del Giappone in ogni sua forma, traduttore freelance e aspirante musicista non ancora pronto ad appendere lo strumento al chiodo. Dopo quasi un decennio trascorso a scrivere di videogiochi da semplice blogger, sono pronto ad intraprendere una nuova avventura editoriale.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *