Connect with us
Aquaman Aquaman

Cinema

Aquaman: Il regista commenta il successo al box-office cinese

mm

Published

il

“Aquaman”, che uscirà a gennaio in Italia, è già uscito all’estero e ha riscosso un particolare successo in Cina: il commento del regista James Wan.

Ancora in Italia dovremo aspettare, ma “Aquaman” altrove è già uscito e sta collezionando successi. In particolare, il film da cui potrebbe dipendere il futuro del DC Extended Universe ha riscosso un gran bel risultato al box-office cinese, che sappiamo quanto ormai stia diventando importante anche per le produzioni oltreoceano…

Aquaman

Aquaman: James Wan commenta il successo in Cina

È arrivato il commento di James Wan, il regista di “Aquaman”, che ha parlato a Deadline:

“Il totale [incasso di ‘Aquaman’] sta aumentando sempre di più. È stato molto eccitante e, sì, sono molto felice e grato per questo. Significa molto per me.”

Il regista è nato in Malesia e cresciuto in Australia, un po’ come lo stesso Aquaman appartiene a due mondi diversi: il film, d’altro canto, si inserisce in un contesto sempre più cosmopolita in cui filmmaker di origini asiatiche stanno avendo sempre più spazio al livello internazionale.

“È un bene per i film. Da persona nata in Malesia e cresciuta in Australia è stato bello perché posso vedere entrambi i lati e provare entrambe le culture. È anche come Jason Momoa stesso, anche è di due etnie, e sta interpretando un personaggio che è di due culture diverse e due mondi diversi. ‘Aquaman’ è su un tipo che non pensa di essere in nessuna delle due. Alla fine di questo viaggio lui impara ad accettare la propria identità e la possibilità che rappresenti il meglio in entrambi i mondi. Come il nostro mondo diventa sempre più piccolo, abbiamo dei film che si connettono a un’esperienza cosmopolita in modo significativo. È veramente bello vederlo accadere.”

Aquaman James Wan

“Aquaman”, con Jason Momoa nei panni dell’eroe che abbiamo già visto in “Justice League“, uscirà nelle sale cinematografiche italiane il 1° gennaio 2019.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *