Connect with us
spin-off x-men spin-off x-men

Cinema

Spin-off X-Men, svelata nuova data d’uscita

mm

Published

il

Lo spin-off di X-Men, “The New Mutants“, con Maisie Williams (Il Trono di Spade), Anya Taylor-Joy (Split) e Charlie Heaton (Stranger Things) ha una nuova data d’uscita.

Il film, diretto da Josh Boone della serie “The Stand” (CBS), uscirà il 28 agosto 2020 nei cinema, e non sulla piattaforma streaming Disney+ (o Prime Video) come era stato ipotizzato. La pellicola ha avuto svariate date d’uscita tra l’aprile 2018 e l’agosto 2019. La data finale sarebbe dovuta essere il 3 aprile 2020, ma causa pandemia di coronavirus è slittata.

The New Mutants, trama e protagonisti

Lo spin-off di X-Men vede protagonisti cinque giovani mutanti che scoprono le loro incredibili capacità mentre si trovano confinati in una struttura segreta contro la loro volontà. I ragazzi dovranno combattere per sfuggire al loro passato (e a delle presenze infestanti) e salvarsi. I personaggi principali sono:

  • Illyana Rasputin o Magik (Anya Taylor-Joy): una strega russa col potere del teletrasporto.
  • Rahne Sinclair o Wolfsbane (Maisie Williams): una mutante scozzese in lotta tra la fede ed il potere di trasformarsi in lupo mannaro.
  • Sam Guthrie o Cannonball (Charlie Heaton): mutante del Kentucky che può volare ed emanare energia termodinamica.
  • Roberto da Costa o Sunspot (Henry Zaga): mutante brasiliano che può manipolare l’energia solare.
  • Danielle Moonstar o Mirage (Blu Hunt): una mutante nativa americana che può leggere nella mente e creare illusioni nella mente altrui.
  • Dott.ssa Cecilia Reyes (Alice Braga): mentore del gruppo e medico, ha il potere di creare una barriera protettiva intorno a sé.
  • Reverendo Craig Sinclair (Happy Anderson): padre adottivo di Rahne, da sempre impegnato nella lotta contro i mutanti.
spin-off x-men

Spin-off X-Men, produzione e ritardi

Inizialmente il film doveva essere il primo capitolo di una trilogia. Le riprese iniziarono nel luglio 2017, con il titolo “Growing Pains” e terminano a settembre dello stesso anno. Ad ottobre uscì il primo trailer.

Ad inizio 2018 vennero fissate delle riprese aggiuntive di tre giorni per inserire un nuovo personaggio nel film. Tuttavia, le volontà iniziali del regista Boone prevedevano la realizzazione di un film horror: dopo il successo di It, la 20th Century Fox decise di accontentarlo. Di conseguenza parte del film fu rigirato, aumentando le scene di paura e di sangue. In questo periodo doveva essere aggiunto anche un personaggio interpretato da Antonio Banderas.

Dopo l’acquisto della 20th Century Fox da parte della Disney (che include la creazione del MCU – Marvel Cinematic Universe), il progetto è andato nelle mani del regista, che ha annullato le riprese aggiuntive e utilizzato il montaggio originale.

 

20 anni, studentessa di Economia quando mi va e giornalista sempre. Figlia di una ballerina, sono cresciuta tra musica, danza e arte. Amo viaggiare e scoprire culture, lingue e modi di vivere differenti. Mi nutro di conoscenza, mi piace imparare e stare al passo coi tempi. Anticonformista, simpatica (dicono!) e appassionata di cinema e intrattenimento. A cosa non rinuncerei mai? La mia libertà e un tacco 12 (o un sandalo flat, se non voglio soffrire).

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *