Connect with us
tenet tenet

Approfondimenti

Tenet arriva nei cinema statunitensi con incassi milionari

mm

Published

il

Tenet, incassi da capogiro

Dopo vari ritardi e un grandioso lancio internazionale, questo fine settimana il film di azione e fantascienza Tenet è finalmente stato lanciato negli Stati Uniti. L’ultimo film della Warner Bros., la produzione cinematografica e televisiva  hollywoodiana di proprietà di WarnerMedia, nel passato weekend ha incassato circa 20,2 milioni di dollari a livello nazionale in America. Tenet, diretto dal regista, sceneggiatore e produttore cinematografico britannico Christopher Nolan (Inception, Interstellar), è uscito in sala venerdì anche in Cina, dove ha incassato fino a ieri sera un totale di 200 milioni di yuan.  In tutto il mondo, invece, Tenet finora ha incassato 146,2 milioni di dollari.

fonte: facebook.com

Tenet, il blockbuster del post-lockdown

Il film è un misterioso thriller sui viaggi nel tempo che vede come protagonisti attori stellari. Protagonista l’attore ed ex giocatore di football americano statunitense John David Washington (BlacKkKlansman, Malcom X) insieme a Robert Pattinson, recentemente al centro dell’attenzione mediatica dopo essere risultato positivo al coronavirus, determinando la sospensione temporanea del film The Batman. Si tratta del primo grande blockbuster ad aprire la stagione cinematografica negli Stati Uniti da quando la pandemia di coronavirus ha costretto i cinema a chiudere nello scorso mese di marzo. Le chiusure legate alle misure di contenimento e previsione del virus hanno determinato uno slittamento di molti film in America. L’anteprima di Tenet è tra questi. La sua presentazione, infatti, in realtà, inizialmente era prevista per luglio scorso.

Gli altri film slittati a causa del covid-19

Dopo la pandemia, gli studi cinematografici si sono visti costretti a ritardare l’uscita di molti altri film importanti come Fast & Furious 9 – The Fast Saga, diretto da Justin Lin e Top Gun: Maverick con protagonista Tom Cruise per la regia di Joseph Kosinski. Le nuove programmazioni hanno fatto slittare le uscite addirittura al prossimo anno. In molti altri casi, invece, i film sono stati lanciati in streaming. È questo il caso della Disney che ha lanciato Mulan, diretto da Niki Caro, sul canale Disney + proprio lo scorso venerdì. Le sale cinematografiche, che stanno riaprendo lentamente, hanno finora deciso di proiettare film meno noti. È questo il caso di pellicole come Unhinged, diretto da Derrick Borte e l’horror The New Mutants, entrambi usciti la scorsa settimana.

tenet

font: facebook.com

Il parere degli esperti di box office

Tenet, che è stato uno dei film più attesi del 2020, potrebbe rappresentare l’inizio della strada verso la ripresa per i cinema” ha affermato Shawn Robbins, capo analista di Boxoffice.com. “Potrebbe volerci del tempo per vedere risultati tangibili, ma questo viaggio inizia con film come Tenet” ha affermato Robbins. “Averlo nelle sale in questo momento è un enorme impulso per l’industria cinematografica” ha aggiunto l’esperto.

La sfida per i cinema americani

Tenet cercherà ora di attirare spettatori più curiosi nelle prossime settimane e nei prossimi mesi. E ciò potrebbe rivelarsi una sfida impegnativa perché purtroppo il coronavirus è ancora piuttosto diffuso negli Stati Uniti. Eppure, secondo Robbins, per quanto improbabile possa sembrare che Tenet, o qualsiasi altro film, possa trovare un folto pubblico nel bel mezzo di una pandemia, il film presenta tutte le carte in regola per rivelarsi un successo. Tenet e altri film con le stesse caratteristiche potrebbero essere proiettati nelle sale cinematografiche più a lungo di quanto siamo stati abituati negli ultimi decenni” ha proseguito. “È il tipo di film che ispira discussioni e dibattiti tra coloro che l’hanno visto. Quel tipo di intrigo è esattamente ciò che può amplificare la voglia, a lungo repressa, di tornare al cinema”.

La concorrenza per Tenet

E Tenet non avrà molta concorrenza negli Stati Uniti per un po ‘. Wonder Woman 1984, altro film prodotto dalla Warner Bros. con la regia di Patty Jenkins, è il prossimo grande film ad uscire nelle sale americane. Ma questo non uscirà prima del uscirà fino al 2 ottobre. Fino a quel giorno, Tenet ha campo libero per sfondare il botteghino.

Si è laureata in Sociologia e lavora nel magico mondo del Cinema. Viaggiando, si è innamorata di tanti posti, e in alcuni si è fermata a lungo, ma alla fine ha scelto di vivere nella sua città natale, Roma. Scrive testi, articoli e soggetti cinematografici ed è attiva nella lotta per una società laica, inclusiva e senza barriere. Crede che il cambiamento passi soprattutto attraverso la condivisione, l’informazione e la conoscenza, per questo ha anche scritto un libro per bambini che invece parla agli adulti.

3 Comments

3 Comments

  1. Pingback: Greenland: il disaster movie con Gerard Butler presto al cinema

  2. Pingback: Wonder Woman 1984: nuova data di uscita italiana e poster

  3. Pingback: Novità Netflix | Le strade del male: film con Robert Pattinson e Tom Holland

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *