Connect with us
the mandalorian the mandalorian

Cinema

The Mandalorian: il protagonista sarà un “sopravvissuto”

mm

Published

il

Il regista di Star Wars: The Mandalorian svela nuovi dettagli sulla personalità del cacciatore di taglie interpretato da Pedro Pascal.

Con la premiere della serie Disney+ The Mandalorian, nuove informazioni danno un’idea migliore di cosa aspettarsi. La serie originale esclusiva per Disney+ è uno dei pochi programmi originali che Lucasfilm sta portando al nuovo streamer. The Mandalorian è interpretato da Pedro Pascal nei panni di un cacciatore di taglie titolare. Gina Carano, Giancarlo Esposito, Taika Waititi, Carl Weathers, Nick Nolte e Werner Herzog compariranno nel corso della serie.

In una recente intervista con IGN, il regista Dave Filoni (Rogue One: A Star Wars Story) si è aperto su come il passato ha influenzato The Mandalorian (dirige due episodi della Stagione 1). Durante la conversazione con Filoni, sono emersi nuovi dettagli.  Ora è più chiaro che tipo di persona sia The Mandalorian e su cosa lo rende diverso da eroi del franchising come Luke Skywalker.

The Mandalorian - Pedro Pascal

Foto: Disney/HBO

“Questo spettacolo ha a che fare con un personaggio che è un cacciatore di taglie, è sul filo del rasoio [….] nei film, abbiamo a che fare di più con Luke, che è un personaggio che si sta facendo valere, ma che vuole fare la cosa giusta. E quando hai a che fare con i Jedi, ovviamente stanno cercando di sostenere ciò che di buono c’è nel lato leggero della Forza”

Filoni ha continuato, discutendo su ciò che a suo avviso rende unico il Mandolorian e su come la sua personalità influenzerà la sua Stagione 1 arco:

“Penso che la cosa unica è che è fondamentalmente un ragazzo che cerca solo di guadagnarsi da vivere nella galassia. È un sopravvissuto e sta solo cercando di trovare la sua strada giorno per giorno. Viene da un’angolazione diversa perché è un tipo di personaggio diverso da quello che sono gli altri”

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *