Connect with us
susan sarandon susan sarandon

Gossip

Susan Sarandon, stasera in TV con Big Wedding: gossip e curiosità su di lei

Published

on

Di origini italiane da parte materna, cresciuta con una educazione severa, Susan Sarandon è diventata ribelle ed anticonformista. Ha avuto una intensa relazione con David Bowie e ha “scippato” la parte al marito in un film.

Susan Sarandon, che vedremo stasera in TV nel film “Big Wedding” è nata a New York nel 1946, ha origini italiane da parte di madre; il nonno, Giuseppe Vincenzo Criscione, era di Ragusa . Il capoluogo siciliano le ha conferito nel 2006 il premio “Ragusani nel mondo” , occasione per l’attrice di coronare l’antico sogno di scoprire le proprie origini italiane e la terra del nonno Giuseppe, nato a Ragusa ed emigrato negli States all’inizio del novecento.

Susan Sarandon, i premi ricevuti nella carriera
Tra le migliori attrici della sua generazione, la Sarandon ha ricevuto cinque candidature al Premio Oscar rispettivamente per Atlantic City (1980), Thelma & Louise (1991), L’olio di Lorenzo (1992), Il cliente (1994) e aggiudicandosi la statuetta come miglior attrice protagonista per Dead Man Walking – Condannato a morte (1995). Nel corso della sua carriera è stata inoltre premiata con un Premio BAFTA e uno Screen Actors Guild Award, venendo candidata nove volte ai Golden Globe e sei al Premio Emmy.

susan sarando sean penn

Susan Sarandon scartata dal casting per Rocky…
Nel 1976 fu scartata ai provini per il ruolo di Adriana nel film Rocky perché ritenuta “troppo sensuale” per la parte.

… e Susan Sarandon che scippa la parte al marito
Susan Sarandon ha ottenuto il suo primo ruolo cinematografico per puro caso. Aveva accompagnato il marito Chris per un provino nel film ”Joe” del 1970. Chris Sarandon è stato scartato ma alla moglie è stata offerta la parte di Susan Compton nel film.

Susan Sarandon e il Duca Bianco
Susan Sarandon e David Bowie ebbero una intensa storia d’amore negli anni ’80, mentre giravano il film ‘The Hunger’ (in Italia “Miriam si sveglia a mezzanotte”) del 1983, nel cast anche Catherine Deneuve. La relazione terminò perché la Sarandon ai tempi non desiderava avere figli.

The-Hunger-susan Sarandon-Deneuve-Bowie

Susan Sarandon in manette
Ha ricevuto un’educazione piuttosto severa: tra le altre cose, le è stata imposta un’istruzione scolastica presso rigidi istituti cattolici. Forse proprio come forma di ribellione alla severità con cui viene cresciuta, Susan è un’adolescente estremamente anticonformista, che si scatena in piazza durante le manifestazioni contro la guerra del Vietnam e a favore dei diritti civili. Ai tempi del liceo, è stata arrestata più volte per questo motivo. E’ tutt’ora attivista per la tutela dei diritti umani. Nel 2018 è stata trattenuta in stato d’arresto insieme ad oltre 500 donne a Washington, durante la partecipazione a una marcia contro la “tolleranza zero” del presidente statunitense Donald Trump sull’immigrazione e la separazione dei bambini dai genitori entrati clandestinamente alla frontiera col Messico.

Susan Sarandon portabandiera ai giochi olimpici di Torino
Nel febbraio 2006 ha partecipato alla Cerimonia di apertura dei XX Giochi olimpici invernali di Torino 2006 portando, insieme ad altre 7 celebri donne, la bandiera olimpica.

Susan Sarandon, una attrice eclettica
Mai prigioniera di uno stereotipo, nella vita come nella sua recitazione, Susan Sarandon cerca sempre la diversità. Ha interpretato ruoli di giornalista, prigioniero di guerra, ricercatore medico, insegnante di musica, professore universitario, cameriera, avvocato, linguista, madre e moglie. Sempre con estremo successo. Non ci resta che vederla stasera in TV con Big Wedding, su Rai Uno.

susan sarandon robert de niro

 

 

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *