Connect with us
Lady Gaga Lady Gaga

Musica

Lady Gaga, Bad Romance la migliore clip del 21esimo secolo (VIDEO)

Published

on

“Bad Romance” di Lady Gaga è stato decretato dalla rivista Billboard miglior clip del 21° secolo, valutandolo come una forma d’arte innovativa nel panorama della musica pop.

Bad Romance di Lady Gaga è risultato il miglior video nella classifica dei 100 videoclip del 21° secolo, secondo la classifica stilata dalla rivista Billboard . Diretto da Francis Lawrence, il video è letteralmente passato alla storia anche per gli abiti indossati dalla cantante firmati da Alexander McQueen. Per la classifica sono stati presi in considerazione i video prodotti negli ultimi 18 anni, dal 2000 ad oggi e Lady Gaga, pur comparendo più volte nella classifica, con questa clip ha raggiunto la posizione massima del podio.

La squadra editoriale della rivista ha decretato vincitore questo video pubblicato nel 2009. Lady Gaga ha infranto il confine digitale nella cultura pop, secondo secondo l’opinione della redazione.

“Lady Gaga ha continuato a realizzare clip anche più elaborati di Bad Romance (…) ma (questo video) è stato come una supernova che ci ricorda quanto ci sia ancora da fare per sviluppare questa forma d’arte”

si legge nella motivazione.

Nell’era di Internet, i video clip delle canzoni non hanno assolutamente perso importanza. Tra i 100 video clip più belli del 21° secolo troviamo artisti come Beyoncé, Eminem e Madonna, ma è certamente Lady Gaga ad aver portato il cinema nella musica. “Bad romance” è annunciato da Billboard come il miglior video musicale del secolo, perché ha inaugurato una nuova era della musica. Secondo la rivista Lady Gaga ha dimostrato che il concetto di un videoclip può essere ampliato e può raccontare una storia, proprio come un film di breve durata.

Lady Gaga Bad Romance

“Bad romance” è visto come una canzone che ha dimostrato al panorama della musica pop che si poteva fare di più in un momento in cui la rilevanza di MTV era semi eclissata da YouTube, mentre le vendite di copie fisiche degli album venivano sostituite da pubblicazioni su Internet.

Lady Gaga non ha ancora commentato questo riconoscimento da parte dei professionisti della stampa musicale, noti per caldeggiare ardentemente l’idea di una clip artistica e creativa, come Lady Germanotta è ben capace di produrre.

 

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *