Missy Elliott fa la storia: entra nella Songwriters Hall of Fame
Connect with us

Musica

Missy Elliott fa la storia: entra nella Songwriters Hall of Fame

Published

on

Missy Elliott scrive una nuova pagina nella storia del rap. La rapper, all’anagrafe meglio conosciuta come Melissa Arnette Elliott, ha da sempre amato sperimentare e non limitarsi solo al suo genere. Questa sua continua voglia di mettersi in gioco, le ha permesso di conquistare un traguardo importante.

Potete definirla come la prima rapper donna nella Songwriters Hall of Fame. O semplicemente Missy Elliott

Il raggiungimento di questo obiettivo, le permette di entrare di diritto nella storia del rap visto che prima di lei, nessuna rapper era riuscita in un’impresa del genere. L’organizzazione americana ha proposto la candidatura di Missy Elliott perché è:

Una delle più importanti artiste donne nella storia della musica contemporanea.

Un risultato importante non solo per Missy Elliott ma per l’hip hop nella storia del progetto, fondato ben 50 anni fa da Howie Richmond, Johnny Mercer, Abe Olman. Prima di lei c’erano riusciti solo Jay Z nel 2017 e Jermaine Dupri nel 2018.

Chi conosce la storia professionale di Missy Elliott non rimarrà di certo stupito. Ricordiamo come la rapper e produttrice discografica non sia nuova a questi traguardi. Infatti Missy Elliott ha “in cantina” 5 Grammy ed è la sola rapper donna americana ad aver conquistato sei album di platino. O come scordare che Missy Elliott è tra i pochi artisti a essere stata capace di rimanere per dieci settimane al secondo posto della Billboard’s Hot 100.

The Queen of Hip Hop è come alcuni critici hanno voluto soprannominare la rapper e vista la longevità della sua carriera artistica e i traguardi sino ad ora descritti, è un titolo che merita pienamente. Infatti la carriera da solista della talentuosa rapper, è iniziata nel 1992 e conta anche tantissime collaborazioni sia con artiste pop (Ariana Grande, Pink, Katy Perry) e collaborazioni o produzioni con numerose artiste femminili soul/R&B (Whitney Houston, Mariah Carey, Beyoncé).

Allora non resta che attendere la pubblicazione di un nuovo album visto che l’ultimo disco di Missy Elliott risale al 2011.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *