Connect with us

Musica

Thom Yorke sfida il cinema e vince

Published

on

Thom Yorke ha rilasciato una nuova anteprima della colonna sonora realizzata per il remake del film cult di Dario Argento, “Suspiria”, in cui la regia è di Luca Guadagnino.

Questa scelta azzardata per alcuni, dà una misura del continuo bisogno di sperimentare che guida la vita e la carriera di Thom Yorke. Arrivato ai fatidici cinquant’anni, il polistrumentista britannico è nel pieno di una fervente fase creativa: il prossimo 26 ottobre vi sarà la pubblicazione del nuovo disco ma Thom Yorke ha già voluto rendere disponibile gratuitamente la traccia “Volk”. In questo brano, abbiamo un’ulteriore prova del talento innegabile di Thom Yorke che riesce a rappresentare in musica, il continuo stato di ansia, paura che caratterizza le pellicole di Dario Argento. “Volk” non è la sola anticipazione musicale legata al film “Suspiria”, rilasciata da Thom Yorke: infatti solo qualche settimana prima, il frontman dei Radiohead aveva condiviso altre due anteprime della colonna sonora, “Suspirium” e “Has ended”.

Loading...

Il disco creato appositamente per la colonna sonora di “Suspiria”, consta di un doppio cd e un doppio vinile che avranno, al loro interno, ben 25 composizioni originali create da Thom Yorke e registrate e prodotte con la collaborazione di Sam Petts-Davies. Inoltre Thom Yorke ha potuto contare sulla collaborazione della London Contemporary Orchestra, del flautista Pasha Mansurov e del batterista Noah Yorke. Questa collaborazione sicuramente è considerata dallo stesso Thom Yorke, una doppia sfida: sia per l’importanza del film che per il confronto con coloro che hanno realizzato la colonna sonora del film originale, i Goblin, tanto amati dal talento britannico: “Ne ero completamente pazzo. Una band che ha fatto i suoi tempi”. Sfida sicuramente vinta da Thom Yorke, come dimostra anche il riconoscimento ottenuto al Festival di Venezia ovvero il Soundtrack Stars Award al miglior brano originale 2018.

“Suspiria” di Luca Guadagnino sarà proiettato nelle sale italiane dal prossimo primo gennaio. Ma di cosa tratta questo remake, arrivato proprio durante l’anniversario dei 40 anni del film di Dario Argento? Ha come protagonista una ballerina americana, Susie Bannion, che nel 1977 si trasferisce a Berlino per entrare nella famosa compagnia di ballo Markos Tanz Company. Nonostante i continui miglioramenti grazie alla guida di Madame Blanc, Susie non riesce a godersi appieno questo periodo di crescita professionale perché all’interno dell’istituto, iniziano una serie di omicidi cruenti. Chi è l’autore di questi continui omicidi? Susie insieme alla sua amica Sara, sospetteranno dell’intero istituto.

loading...

Seguici su Facebook

Ultimi singoli

  • Gogo Magazine è un periodico edito da Gogo Editore
    Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Velletri autorizzazione n. 13/2018 del 08/05/2018
    Direttore Responsabile: Andrea Fabiani

    Magazine potrebbe utilizzare contenuti immagine recuperati da internet e ritenuti di pubblico dominio. Qualora i soggetti interessati, gli autori, eventuali detentori di copyright od altri diritti si opponessero alla pubblicazione è possibile contattare la redazione (redazione@gogomagazine.it) per chiedere la tempestiva rimozione dei contenuti.

    Tutti i contenuti, salvo diversamente indicato, sono di proprietà di GogoVest SRL e distribuiti con licenza Creative Commons BY-NC-ND 2.5IT

    Copyright © 2018 Gogo Magazine è una proprietà di GogoVest SRL - Sede Legale: Via Salento, 61 - 00162 Roma | P.IVA IT14688251009