Connect with us

Musica

Thom Yorke, in arrivo novità sul tour del 2019

Published

il

Thom Yorke, leader e frontman dei Radiohead, ha condiviso importanti novità in merito al tour che lo vedrà esibirsi dal vivo durante il prossimo anno.

Tomorrow’s Modern Boxes è l’album che porterà Thom Yorke in giro per l’Europa

Il secondo album discografico di Thom Yorke, pubblicato nel 2014, prenderà nuova vita nel progetto musicale ideato dallo stesso cantante. Thom Yorke infatti ha ben pensato a una sua rivisitazione da portare in giro per l’Europa durante l’estate del prossimo anno. Una rivisitazione che vedrà il contributo di Nigel Godrich, produttore discografico e polistrumentista inglese, e dell’artista visivo Tarik Barri.

Quella del 2019, si preannuncia un’estate movimentata per Thom Yorke: infatti il cantautore sarà impegnato su più fronti, a partire dal NOS Alive Festival, uno dei più importanti festival europei. Durante questo appuntamento, Thom Yorke canterà e suonerà live la colonna sonora di “Suspiria”,  “The eraser”, “Tomorrow’s modern boxes” e “AMOK” degli Atoms For Peace (i cui componenti sono Godrich, Flea dei Red Hot Chili Peppers, Joey Waronker e Mauro Refosco).

Ma non si fermano qui gli impegni dell’ex frontman dei Radiohead. Infatti Thom Yorke e i suoi Tomorrow’s Modern Boxes, il 6 luglio 2019 si esibiranno sul palco del Down The Rabbit Hole Festival di Ewijk (Paesi Bassi). Tra l’11 e il 13 luglio il leader dei Radiohead si esibirà al BBK Live di Bilbao, in Spagna (tra gli artisti presenti vi sono anche Rosalía, gli Strokes, Suede e Weezer).

Proprio questi ultimi aggiornamenti che vedono il cantautore impegnato in diversi festival musicali, fanno sperare i fan italiani che attendono, in maniera trepidante, aggiornamenti delle line up di festival estivi come il Rock in Roma, il Firenze Rocks, il Lucca Summer Festival e il Milano Summer Festival.

Sicuramente Thom Yorke durante i nuovi live riuscirà a incantare con il suo magnetismo e la sua voglia di sperimentare che tanto amano i suoi fan e che gli hanno permesso di essere inserito nella lista dei 100 migliori cantanti di sempre, secondo Rolling Stone.

 

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *