Connect with us

Musica

VMA 2020, vince The Weeknd con la sua Blinding Lights

mm

Published

on

Ai Music Awards 2020 il canadese The Weeknd vince il premio di Video of the Year con la sua Blinding Lights

VMA 2020, la storica cerimonia musicale made in USA

Si è tenuta ieri a New York City la trentaseiesima edizione degli MTV Video Music Awards, nota anche come VMA 2020. Abel Makkonen Tesfaye, noto ai più con lo pseudonimo The Weeknd, ha vinto il trofeo dello space man nella categoria più importante di tutto l’evento. Il cantautore, produttore discografico e attore canadese si è aggiudicato infatti il prestigioso riconoscimento del Video of the Year, con la sua canzone Blinding Lights. Il brano, per chi non lo ricordasse, è stato pubblicato il 29 novembre 2019 come secondo estratto dal quarto album in studio After Hours.

La direzione dei VMA 2020

Sotto la direzione dell’attrice e cantante Keke Palmer, che in molti ricorderanno per la sua interpretazione nel film Una parola per un sogno, la cerimonia si è svolta nei cinque quartieri di New York City. In una notte si sono accesi di musica The Bronx, Brooklyn, Manhattan, Queens e Staten Island. La decisione particolare è stata messa in atto per rendere omaggio alla forza, allo spirito e Incredibile resilienza di New York City e dei suoi amati residenti.

fonte: pinterest.com

Le migliori esibizioni del VMA 2020

Molte le esibizioni che hanno animato la serata. Tra le più straordinarie è sicuramente di rilievo quella del trentenne The Weeknd, che ha cantato la canzone Blinding Lights. Eccellente interpretazione anche per lo storico gruppo musicale alternative hip-hop Black Eyed Peas. Gli autori di Mamacita, indossando pantaloni bianchi e lucidi, hanno eseguito due canzoni: Vida Locae I Gotta Feeling. Non è passata inosservata l’eccentrica Lady Gaga che ha eseguito un medley dei suoi successi con i suoi pezzi Chromatica / Rain On Me / 911 / Stupid Love.

Le nomination del VMA 2020

Lady Gaga e Ariana Grande sono state le artiste con il maggior numero di nomination, ricevendone ben nove a testa. La cantautrice, attrice e attivista statunitense ha portato a casa i trofei nelle categorie Artist of the Year, Song of the Year, Best Collaboration e il primo premio MTV Tricon.

La dichiarazione di Lady Gaga nell’anno del Covid

Toccante il discorso di Lady Gaga al VMO 2020. La cantante di Rain on me ha dichiarato: “Questo non è stato un anno facile per molte persone”. La poliedrica artista di New York, nota per il suo impegno contro il bullismo, ha lanciato un messaggio di incoraggiamento a coloro che, tra i suoi fan, si trovino in un momento di difficoltà. La cantante di Bad Romance e di Shallow ha aggiunto: “Ma quello che vedo nel mondo è un enorme trionfo di coraggio. Voglio che tu sappia che io stessa ho fallito più e più volte come attrice e come musicista quando ero giovane”. La star ha poi dichiarato che la filantropia è diventata una parte molto più importante della sua vita da star. Lady Gaga ha in seguito annunciato la fondazione della Born This Way Foundation, creata assieme a sua madre, Cynthia, dopo aver superato il suo record.

VMA 2020

Maluma, i suoni della Colombia  al VMA 2020

Uno dei momenti più attesi è stato quando il colombiano Maluma è salito sul palco, simulando un film drive-in a Brooklyn. Il bel cantante latino, all’anagrafe registrato con il nome di Juan Luis Londoño Arias, ha eseguito il suo ultimo singolo Hawaii. Pochi minuti dopo, Maluma ha vinto il trofeo nella categoria Miglior video musicale latino con la sua canzone Qué pena, brano eseguito insieme al cantante e produttore discografico colombiano J Balvin. Quest’ultimo non ha potuto purtroppo partecipare al MVA 2020 per motivi di salute. J Balvin, infatti, il 14 agosto ha annunciato di essere in fase di recupero dopo essere stato colpito dal coronavirus. Nel suo discorso, Maluma ha ringraziato tutti i suoi ammiratori sia in lingua inglese sia in lingua spagnola. Subito dopo, il bel cantante di Medellín ha rivolto un pensiero di gratitudine ai suoi genitori e alla sorella, non tralasciando di ricordare gli esordi con J Balvin, che di certo i due non immaginavo avrebbero generato un successo così grande.

The Weeknd, il premio più prestigioso e l’impegno sociale

Da parte sua, The Weeknd, vincitore del trofeo più atteso del VMA 2020, Video of the Year, nel suo discorso di ringraziamento, ha chiesto giustizia per le sparatorie di Jacob Blake e Breonna Taylor avvenute per mano di poliziotti negli Stati Uniti. The Weeknd, che, assieme a Billie Eilish, non è il primo artista che abbraccia la campagna del Black Lives Matter, ha pronunciato le seguenti parole: “Grazie MTV. Grazie ancora a tutte le persone coinvolte nella realizzazione di questo video. È difficile festeggiare, quindi dirò solo: giustizia per Jacob Blake e giustizia per Breonna Taylor”.

fonte: pinterest.com

Laureata in Sociologia ma occupata nello spettacolo, m’interesso di arte, cultura, tematiche di genere e ambientali. Appena posso, viaggio. Quando sono ispirata, cucino. Ogni tanto, faccio sport. Però, ogni notte, leggo una favola ad alta voce.

1 Comment

1 Comment

  1. federica

    4 Settembre 2020 at 16:10

    👏🏼 Interessantissimo reportage della cerimonia!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *