Connect with us
Film e serie TV da guardare in quarantena Film e serie TV da guardare in quarantena

News

Quarantena forzata: film e serie TV da guardare

mm

Published

on

In questi giorni il COVID-19, comunemente conosciuto come coronavirus, sta terrorizzando il mondo intero e anche e soprattutto l’Italia. Di conseguenza, il governo italiano ha ordinato a tutti i cittadini di restare a casa in quarantena e limitare le uscite.

Per alleggerire il tempo da passare rispettando la regola della quarantena, ho stilato per voi una lista di film e serie TV da guardare sulle piattaforme Netflix, Amazon Prime Video e Infinity, che, a proposito, ha deciso di regalare 2 mesi di prova gratis a tutti gli italiani.

Loghi di Netflix e Amazon Prime

Film da guardare in quarantena:

1. “Animali Notturni“, di Tom Ford, anno 2016. Disponibile su Netflix

Una gallerista (interpretata da Amy Adams) riceve un manoscritto dal suo ex marito scrittore, e si immerge nella lettura di una storia cruda e violenta, che la porterà dunque a riflettere non solo sul suo matrimonio naufragato ma anche sulla sua intera esistenza.

2. “Il Grande Gatsby” di Baz Luhrmann, anno 2013. Disponibile su Netflix

Ne “Il Grande Gatsby” Nick Carraway (Tobey Maguire) fa la conoscenza di Jay Gatsby (Leonardo DiCaprio), un ricco newyorchese che organizza feste nella sua villa a Long Island, con la speranza di riconquistare il suo amore perduto Daisy Buchanan (Carey Mulligan). Carraway osserverà tutte le imperfezioni e le maschere di personaggi senza valori e pronti a tutto. Tratto dal romanzo americano “Il Grande Gatsby” di Francis Scott Fitzgerald.

3. “Un piccolo favore“, di Paul Feig, anno 2018. Disponibile su Amazon Prime Video

Stephanie (Anna Kendrick) è una mamma che dispensa consigli di cucina e arredamento online, finché la scomparsa della sua migliore amica Emily (Blake Lively) non la trasforma in una vera e propria investigatrice privata. Peccato che la vita perfetta di Emily non sia quella che sembra… Tratto dal romanzo americano “A simple favor” di Darcey Bell.Locandina "Un Piccolo Favore", film da guardare in quarantena

4. “Come un tuono“, di Derek Cianfrance, anno 2012. Disponibile su Amazon Prime Video e Infinity.

Luke (Ryan Gosling) è uno stuntman motociclista la cui vita viene sconvolta quando incontra la sua ex, Romina (Eva Mendes), e scopre di essere diventato padre. La storia si articola in due spezzoni temporali: il passato e il presente, nel quale Jason, figlio di Luke, e AJ Cross, figlio di un poliziotto, diventano amici e scoprono cosa vuol dire essere uomini.

5. “Gone Girl – L’amore bugiardo“, di David Fincher, anno 2014. Disponibile su Netflix.

Nick Dunne (Ben Affleck) e sua moglie Amy (Rosamund Pike) sono una coppia apparentemente serena: quando Amy Dunne sparisce nel nulla, e conseguentemente le indagini vertono verso Nick, numerosi segreti (e la reale personalità della sempre perfetta Amy) verranno a galla. Tratto dal romanzo omonimo di Gillian Flynn.

Serie TV da guardare a casa:

1. “The Society“, 2019, creata da Christopher Keyser e diretta da Marc Webb. Disponibile su Netflix.

The Society” ruota attorno a un gruppo di adolescenti che, convinti di partire per una gita scolastica, vengono in realtà abbandonati in una versione identica della loro città, dove però non c’è più neanche un adulto. I ragazzi dovranno mettere su una civiltà dal nulla. Con Kathryn Newton, Alex Fitzalan, Kristine Froseth, ispirato al libro “Il signore delle mosche” di William Golding.

2. “Z: L’inizio di tutto“, 2015, creata da Dawn Prestich. Disponibile su Amazon Prime Video.

Novità Netflix - The end of the f***ing world 2

“Z: L’inizio di tutto” racconta la storia (e l’amore) di Francis Scott Fitzgerald (David Hoflin), scrittore americano del Novecento, e sua moglie Zelda Sayre (Christina Ricci). Tra lustrini, eccessi e i Roaring Twenties sullo sfondo, questa serie approfondisce la vita privata dello scrittore, i suoi turbamenti, e il rapporto che aveva con la sua musa, Zelda, e altri personaggi dell’epoca.

3. “The End Of The F*****g World“, 2017-2019, creata da Charles Foresman. Disponibile su Netflix.

James (Alex Lawther) e Alyssa (Jessica Barden) sono due adolescenti inglesi con problemi familiari, che decidono di scappare insieme e rifarsi una vita. Peccato che James sia uno psicopatico e Alyssa prenda tendenzialmente pessime decisioni. Due stagioni irriverenti, sarcastiche, drammatiche, che si guardano tutte d’un fiato.

4. “Locke & Key“, 2019, creata da Joe Hill. Disponibile su Netflix.

Tre fratelli, Kinsey (Emilia Jones), Bode e Tyler, dopo il macabro assassinio del padre, si trasferiscono nella casa di famiglia con la madre (Darby Stanchfield), per poi scoprire che la casa ha chiavi magiche le quali danno loro una vasta gamma di poteri e abilità. Quello che non sanno, però, è che anche un demone, Dodge (Laysla De Oliveira), vuole le chiavi e non si fermerà davanti a nulla per ottenerle.

5. “The Romanoffs“, 2018, creata da Matthew Weiner. Disponibile su Amazon Prime Video.

La serie è incentrata sulle storie di otto individui convinti di essere gli attuali discendenti della famiglia Romanov, l’ultima dinastia imperiale che governò la Russia tra il 1613 e il 1917. Nel cast Aaron Eckhart, Christina Hendricks e Diane Lane.Locandina "The Romanoffs"

Speriamo che questa breve selezione vi tenga compagnia in questi giorni di quarantena forzata!

 

 

20 anni, studentessa di Economia quando mi va e giornalista sempre. Figlia di una ballerina, sono cresciuta tra musica, danza e arte. Amo viaggiare e scoprire culture, lingue e modi di vivere differenti. Mi nutro di conoscenza, mi piace imparare e stare al passo coi tempi. Anticonformista, simpatica (dicono!) e appassionata di cinema e intrattenimento. A cosa non rinuncerei mai? La mia libertà e un tacco 12 (o un sandalo flat, se non voglio soffrire).

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *