Connect with us

Approfondimenti

Doctor Who: 5 curiosità sul Tardis che soltanto un vero fan potrebbe sapere!

Published

il

E’ indubbia l’importanza iconica che il Tardis ha assunto, in Doctor Who, nel corso degli anni. Non ci troviamo semplicemente davanti ad un mezzo di trasporto fine a se stesso/ssa ma ad un qualcosa che, nel corso dello svilupparsi della serie tv, è diventato fondamentale nell’identificazione del personaggio in sé, un simbolo irrinunciabile di quello che è il Doctor Who.

Data l’importanza del Tardis e del suo rapporto con il Doctor Who stesso, eccovi alcune curiosità a riguardo che soltanto un vero fan della serie potrebbe conoscere:

Doctor Who

1.Il suono del Tardis del Doctor Who:

Vi sarà capitato, nel corso della visione della serie, di chiedervi da dove derivi il suono caratteristico che il Tardis emette mentre si materializza e smaterializza, come un richiamo all’avventura, come una voce che, sono sicuro, in questo esatto momento sta urlandovi nella testa. Sappiate che per ricavare tutto ciò, al principio del Doctor Who, è stata fatta passare una chiave sulle corde di un piano forte. Dalla raschiatura delle corde il suono iconico che accompagna ogni viaggio del Dottore.

Doctor Who

2.Il Tardis è stato congegnato per avere, originariamente 6 piloti:

Avete letto bene, la console di viaggio con cui il Dottore viaggia abitualmente, al principio era stata ideata per essere utilizzata da sei piloti. Non sorprende la difficoltà nel muoversi e nel fare anche i più semplici spostamenti. In effetti non era difficile immaginare una cosa del genere, dalla la grandezza del tutto e le corse che il Dottore deve fare di viaggio in viaggio…

Doctor Who

3.Il Tardis del Doctor Who come asteroide!:

La faccenda dell’asteroide si origina qualche anno fa, precisamente nel 1984, quando, grazie al grande successo del Doctor Who, l’astronomo americano Brian Kriff, a seguito della scoperta di un nuovo asteroide, presso l’unità Anderson Mesa dell’Osservatorio Lowell in Arizona, decise di dargli il nome che tutti noi conosciamo.

Doctor Who

4.Il motivo per cui il Tardis ha assunto la forma di una cabina della polizia blu:

L’idea originale dietro all’aspetto esteriore del Tardis del Doctor Who era che avrebbe dovuto, di viaggio in viaggio, mimetizzarsi con l’ambiente con cui sarebbe entrato in contatto, attraverso un circuito camaleontico, un meccanismo di mimetizzazione. Ben presto gli autori si resero conto dell’immane costo che tutto ciò avrebbe causato e decisero di mantenere la forma che tutti conosciamo, giustificandola con la rottura del suddetto meccanismo, contribuendo a costruire una delle icone del Doctor Who.

Doctor Who

 

5.Il legame fra il Doctor Who e il Tardis:

Nel corso degli anni e delle innumerevoli avventure vissute insieme, il Tardis e il Doctor Who hanno sviluppato un vero e proprio rapporto, un legame psichico ed emotivo. Come raccontato nell’episodio “The Doctor’s Wife”, non è stata una casualità il loro incontro, è stata/o il Tardis stesso a scegliere il Dottore, spinta da una voglia di evasione.

Doctor Who

Fonte: ScreenRant.

Ho sempre trovato nella scrittura un qualcosa di mio: il poter esprimere quanto ho dentro, parlando di argomentazioni che amo, penso sia un'obiettivo di vita importantissimo. Studente in Lingue, culture, letterature e traduzione, dopo la pubblicazione di due romanzi ho intrapreso la strada del giornalismo senza guardarmi dietro.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *