Connect with us

Game Of Thrones

Game of Thrones: Joe Dempsie torna a stuzzicare una teoria su Gendry

Published

on

Con l’arrivo dell’ottava stagione di Game of Thrones sempre più prossimo, i fan di tutto il mondo sono tornati nel mondo di Westeros, studiandone ogni dettaglio passato, in attesa di quello che verrà. Molte sono state le teorie su Game of Thrones nel corso del tempo ma adesso ne torna a parlare un’attore stesso della serie.

 Game of Thrones

Nella settima stagione di Game of Thrones abbiamo finalmente “ritrovato” il caro vecchio Gendry, che tutti avevano dato per disperso. Recentemente proprio il suo interprete Joe Dempsey, è tornato a stuzzicare riguardo ad una teoria sul passato del personaggio di Game of Thrones.

Durante un’intervista rilasciata a Men’s Healt, l’attore di Game of Thrones ha ammesso di provare un certo fascino verso una teoria su Gendry. Queste sono state le sue parole a riguardo:

“Volevo solo risposte sul mio personaggio. Ero più curioso di sapere cosa avremmo potuto scoprire sulla parentela di Gendry. Ovviamente, sappiamo che era il bastardo di Robert Baratheon, ma chi poteva essere sua madre?”

C’è una battuta nella prima stagione, ed è la prima scena in cui compare Gendry, sta guardando Ned e gli viene chiesto di sua madre, e dice che non ricorda molto di lei, a parte il fatto che lei aveva i capelli gialli e che cantava per lui. È una di quelle cose verso cui pensi, ‘Solitamente scrivono linee che non significano nulla, o linee che sembrano avere un significato e non sono mai più affrontate?’ Ero un po ‘incuriosito nel vedere cosa potesse significare, e quale impatto avrebbe potuto avere sul peso politico di Gendry.”

 Game of Thrones

Se la teoria di Game of Thrones che vedrebbe Gendry non più come un bastardo di Robert,  bensì come un figlio legittimo fra lui e Cersei, dovesse rivelarsi corretta, le carte in tavola verrebbero mescolate ancora una volta e Gendry potrebbe addirittura arrivare ad avere una pretesa al trono.

Ad avvalorare la teoria vi sarebbero un altro elemento. Nella prima stagione di Game of Thrones, Cersei, cercando di confortare Catelyn in seguito alla caduta di Bran, le racconta del suo primo figlio sostenendo di averlo perduto. Descrivendo il bambino lo definisce come “una bellezza dai capelli neri”. A tutto questo vanno ad aggiungersi le scoperte di Ned, sempre nella prima stagione di Game of Thrones, secondo cui il seme Baratheon, nella sua forza, genera bambini dai capelli scuri.

 Game of Thrones

 

Certo non vi è nulla di ufficiale, potrebbe anche trattarsi dell’ennesimo tentativo di uno degli attori principali di Game of Thrones di depistare l’attenzione dalla strada maestra.

Fonte: Mashable.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *