Connect with us
Gangs of London Gangs of London

Serie TV

Gangs of London: nuovo gangster drama con Joe Cole

Published

il

Oggi, su Sky Atlantic debutta Gangs of London. Questa serie Tv è un nuovo gangster drama britannico con protagonista Joe Cole, noto a livello internazionale per il suo ruolo in Peaky Blinders. Ecco la trama, il cast e tutte le curiosità su questo nuovo titolo.

Per le strade di Londra circola un nuovo gangster, protagonista di una storia fatta di bande rivali e organizzazioni nella capitale britannica dei giorni nostri. Tra le nuove proposte che arrivano dal Regno Unito c’è Gangs of London. Un gangster drama che ha debuttato sulle reti britanniche lo scorso aprile e che, da oggi, arriva su Sky Atlantic Italia, in prima serata.

Una trama dai risvolti thriller, in cui l’azione è protagonista e riesce a mantenere viva la tensione tra il pubblico. Una serie Tv che comprende 9 episodi, la cui durata varia tra i 53-93 minuti ciascuno. Un titolo prodotto da Pulse Films, Sister Pictures e creato dal regista e sceneggiatore Gareth Evans.

Gangs of London: trama

La trama di Gangs of London è ambientata per le losche e cupe vie di Londra. Una capitale rappresentata nei giorni nostri, che si fa teatro di fredde esecuzioni, regolamenti di conti, crimini di ogni tipo e scontri tra bande criminali.

La storia entra nel vivo quando il boss irlandese Finn Wallace, detentore del controllo dell’impero criminale che si dirama per le strade della città londinese, viene ucciso. Vittima di una vera e propria esecuzione, per mano di due giovani ragazzi trasformati in sicari, l’uomo perde la vita. In seguito a questo evento l’impero, che da ben 20 anni si erge nei bassifondi di Londra, comincia ad essere in crisi.

Il potere passa al figlio di Wallace, ovvero Sean. Il giovane gangster brama vendetta contro chi ha ordinato l’omicidio di suo padre. Il mandante è ancora sconosciuto, in quanto è riuscito ad agire nell’ombra. Per raggiungere il proprio scopo, Sean dà un ultimatum a tutti i suoi affiliati. Nessuno potrà continuare liberamente ad occuparsi dei propri traffici, fino a quando non sarà riuscito a trovare il vero assassino.

I giochi sono destinati a cambiare più di una volta. I sospetti possono ricadere su chiunque. Sean dovrà avvicinarsi a un nemico dall’identità ancora sconosciuta. Tra scontri a fuoco, risse, pericoli e tensioni, la trama di Gangs of London porterà a molte verità scomode.

Gangs of London

Credits The Sun

Il trailer

Ecco il trailer in lingua italiana del gangster drama dal titolo Gangs of London.

Gangs of London: il cast con Joe Cole, di Peaky Blinders

A guidare il cast di Gangs of London c’è un volto noto al pubblico internazionale del piccolo schermo. Il protagonista, ovvero Sean Wallace, è interpretato da Joe Cole. Quest’ultimo è conosciuto per il suo precedente ruolo in cui impersona un altro gangster, ovvero John Shelby. L’attore, fratello del giovane Finn Cole, ha lavorato al drama britannico Peaky Blinders, la serie Tv di Netflix interpretata da Cillian Murphy di cui è attesa la sesta stagione.

Lasciati i panni del fratello di Thomas Shelby e Arthur, Joe Cole può dedicarsi ad un ruolo da protagonista. Una storia che lo vede ancora nei panni di gangster, le cui abilità emergono attraverso questa figura fredda e controllata, che possiede il controllo dell’intera Londra.

Tra i personaggi principali del cast di questo titolo, abbiamo: Sope Dirisu (Elliot Finch), Lucian Msamati (Ed Dumani), Michelle Fairley (Marian Wallace), Paapa Essiedu (Alexander Dumani), Mark Lewis Jones (Kinney Edwards).

Gangs of London

Credits The Scottish Sun

Il contorto personaggio di Joe Cole

La figura centrale della trama di Gangs of London è quella di Sean Wallace. Il giovane è interpretato dall’attore Joe Cole, reduce dal successo avuto con la serie Tv di Netflix Peaky Blinders. L’adolescenza di questo personaggio è stata un periodo complicato da attraversare. Il giovane è cresciuto nell’ombra di suo padre, con il perenne tentativo di ottenere l’amore di Finn e la sua approvazione, in qualsiasi momento della vita.

Il giovane ha sempre ammirato il suo genitore, mostrando interesse per i suoi affari e per l’azienda di famiglia. A 14 anni, per potersi avvicinare di più alla professione di suo padre, Sean ha dovuto affrontare una difficile prova, quasi un rito di iniziazione per essere accettato nell’organizzazione. La missione consiste nell’uccidere un uomo. Un crimine che, però, il protagonista si rifiuta di commettere.

A questo punto, il padre comincia a pensare che suo figlio non sia adatto. Sean si sente inadeguato e disprezzato e questi sentimenti lo inducono a cambiare. In seguito a questo evento, il protagonista diventa sempre più violento. Assume sempre più consapevolezza di sé, arrivando ad essere un uomo carismatico e pieno di ingegno, dedito agli affari di famiglia e al crimine. Ciò che non potrà mai cambiare in lui è l’amore per la sua famiglia. Questo valore lo porterà ad avere un unico obiettivo: trovare il mandante dell’assassinio di suo padre per fare giustizia.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *