Connect with us
gotham 4 gotham 4

Recensione

Gotham 4×19 – La recensione: Il ritorno di Ras Hal Ghul

Published

il

In questo nuovo episodio di Gotham 4 stagione assistiamo ad un ritorno improvviso e vengono preannunciati disastri imminenti per la città.

L’episodio 19 di Gotham 4 stagione lancia nuovi elementi per una buona ripresa, sebbene alcuni sviluppi della trama continuino a rischiare di cadere pericolosamente nel banale. La puntata inizia con Bruce e Selina nella ‘batmobile’ diretti ad un incontro con Tabitha. Scopriamo (senza alcuna sorpresa) che in realtà era tutto un agguato della Lega degli Assassini per far tornare in vita Ras Hal Ghul con il sangue di Bruce, il suo erede.

Per quanto il personaggio di Ras sia indubbiamente carismatico ed occupi uno dei posti di rilievo in questa linea narrative di Gotham 4, non si può dire che il suo ritorno coincida con le premesse avute all’inizio di questa stagione di Gotham: si presumeva che sarebbe rimasto morto, dal momento che Bruce era l’unico a poterlo uccidere, ma se bastava così poco a farlo tornare in vita c’è da chiedersi perché tanta fatica? E soprattutto per lasciare il posto di leader della Lega ad una come Barbara Kean? La giustificazione è molto labile, e risiede nel fatto che Ras può guardare nel futuro, e infatti alla fine dell’episodio, dopo aver riottenuto i suoi poteri anticipa a Bruce che una catastrofe sta per abbattersi su Gotham, come sapevamo già da precedenti anticipazioni. Qualunque sia la natura di questa distruzione sappiamo che contribuirà a portare Gotham verso l’avvento di Batman. Pollice in su per Barbara, che dimostra di aver avuto una certa evoluzione operando, per una volta, una scelta dettata dal cuore e non dallo smarrimento o dall’ambizione: non è riuscita ad impedire che Ras si riprendesse i propri poteri ma in cambio ha ottenuto il controllo di una parte della Lega, quella composta da sole donne. C’è da dire che gli autori hanno corso un bel rischio ponendo in forte rilievo questa divisione della Lega come una battaglia tra i sessi, rischiando di banalizzarla completamente.

gotham

Altrove in Gotham 4 fioriscono altri problemi: Nygma prova ancora forti sentimenti per Lee, e nonostante Pinguino tenti di farlo ragionare e metterlo contro di lei,  l’Enigmista è ormai totalmente deciso a conquistare il cuore dell’ex dottoressa. Sembra che e Oswald e Nygma continuino ad avere sempre lo stesso punto debole: gli manca qualcuno da amare. Riusciranno ad andare oltre ciò? Staremo a vedere. Nonostante la bravura degli attori e il carisma dei personaggi, questa loro particolarità  che li ha accompagnati nel corso di tutte le stagioni di Gotham li ha sempre posti al di sotto di veri e propri colossi di cattiveria come è stato Jerome Valeska, e come potrebbe finalmente essere suo fratello Jeremiah-Joker. Va anche detto che la povertà di azioni di Nygma in questa stagione ha decisamente contribuito a rendere più lenta e noiosa la trama di Gotham 4. Questo, ed altri elementi messi insieme hanno posto per Gotham il rischio di una cancellazione imminente.

Il prossimo episodio di Gotham 4 andrà in onda su Fox tra due settimane con gli ultimi 3 episodi che chiuderanno definitivamente questa stagione.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *