Connect with us
gotham gotham

Anticipazioni

Gotham 5 : un salto temporale nella quinta stagione?

Published

il

L’ultimo episodio della quarta stagione di Gotham è andando in onda dieci giorni fa ma in molti hanno iniziato a condividere delle prime ipotesi e teorie su quello che potremmo vedere in futuro.

Gotham è una serie che narra gli eventi prima della comparsa di Batman a Gotham City e sappiamo già che la prossima è la stagione finale. Per questo l’idea che circola maggiormente sul web al momento è quella che ipotizza un salto in avanti nel tempo; come afferma uno dei produttori della serie, questo potrebbe essere un modo per velocizzare l’introduzione di alcuni personaggi.

gotham
In una intervista recente il produttore esecutivo di Gotham John Stephens a comunicato al sito ComicBook.com quello che ci possiamo aspettare dall’ultima stagione di Gotham,  in particolare è stato affrontato positivamente l’argomento di un possibile salto temporale:

Direi che è possibile; non è una teoria strampalata

Gli sceneggiatori della serie avranno appena iniziato a stendere le linee guida di Gotham 5, dunque non c’è ancora nulla di definitivo sulla trama e sugli sviluppi dei personaggi; tuttavia viste le parole di Stephens i fan potrebbero avere ragione sul fatto che una sorta di salto temporale potrebbe introdurre Gotham 5 o addirittura esserci a metà stagione. Consideriamo che la trama era terminata con la città in preda all’anarchia, quindi non sarebbe un caso che la trama vorrebbe che fossero passati dei mesi perché venisse ristabilito un pò di ordine grazie a Jim Gordon (Ben Mckenzie) e Bruce Wayne (David Mazouz). Oltre a loro avevamo lasciato anche Selina (Camren Bicondova) ferita da arma da fuoco, assistita da Alfred (Sean Pertwee) che dovrà aiutarla a rimettersi; Lee (Morena Baccarin) e Nygma (Cory Michael Smith) dal canto loro stanno per prendere, involontariamente, parte a uno degli esperimenti di Strange (BD Wong) in cui è possibile che entrambi tornino in vita; e i maggiori criminali di Gotham hanno iniziato a prendere possesso di varie zone della città.

Se il salto temporale non servirà a far vedere come hanno marciato avanti queste storie, c’è un’alta possibilità che questo avvenga alla fine serie, quando Bruce diventa Batman.

 

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *