Connect with us
Il Signore degli Anelli Il Signore degli Anelli

Anticipazioni

Il Signore degli Anelli: rivelato l’ingresso nel cast di un nuovo protagonista maschile

Published

il

Molta è la curiosità intorno a quella che sarà la serie tv intorno a Il Signore degli Anelli. Fin dal suo primissimo accenno i ragionamenti su quello che avrebbe potuto essere hanno smosso i fan di tutto il mondo ispirando le speculazioni più feroci, alla ricerca delle risposte più ispirate .

Dapprima si è parlato di una storia intorno alla vita del giovane Aragorn, poi sono state pubblicate alcune mappe che hanno messo in luce dettagli storici indicativi del periodo, adesso abbiamo nuove immagini.

Il Signore degli Anelli

In base a quanto recentemente riportato da Digital Spy e Variety sembrerebbe che la serie tv targata Amazon abbia aggiunto un nuovo attore fra le fila dei suoi protagonisti: Will Pourter.

Precedentemente noto per i suoi ruoli in Bandersnatch, Maze Runner, Revenant… Non è stato ancora specificato quale sarà il suo ruolo ne Il Signore degli Anelli, unendosi ad un altro nome: Markella Kavenagh.

In base a quello che sappiamo fino ad esso e ai dettagli ufficializzati da Amazon stesso, Il Signore degli Anelli si ambienterà durante la Seconda Era della Terra di Mezzo, periodo iconico e leggendario per tutti coloro che conoscono l’opera di Tolkien, precedente agli eventi rappresentati nella trilogia cinematografica, legato alla forgiatura dell’Unico Anello.

Il Signore degli Anelli

Parlando del “periodo storico” in cui la trama si svilupperà Tom Shippey, supervisore dello spettacolo, ha recentemente rivelato, parlando con Deutsche Tolkien:

“Amazon ha una mano relativamente libera se si tratta di aggiungere qualcosa [alla Seconda Era], dal momento che… Si conoscono pochissimi dettagli su questo periodo”.

“Il Tolkien Estate insisterà sul fatto che la forma principale della Seconda Era debba essere modificata. Sauron invade Eriador, è costretto a tornare da una spedizione númenoreana, torna a Númenor. Lì corrompe i Númenoreani e li spinge ad infrangere il divieto dei Valar. Tutto questo, il corso ufficiale della storia, deve rimanere lo stesso “.

Successivamente però ha aggiunto che, data la presenza di alcune lacune narrative e buchi, gli autori di Amazon avranno la possibilità di porre qualche domanda, aggiungendo magari nuovi dettagli o personaggi, così da riallacciarsi al Signore degli Anelli rispettandone le tempistiche e la canonicità.

Fonte: DigitalSpy.

 

Ho sempre trovato nella scrittura un qualcosa di mio: il poter esprimere quanto ho dentro, parlando di argomentazioni che amo, penso sia un'obiettivo di vita importantissimo. Studente in Lingue, culture, letterature e traduzione, dopo la pubblicazione di due romanzi ho intrapreso la strada del giornalismo senza guardarmi dietro.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *