Connect with us

Netflix

Elìte: Jaime Lorente ed Ester Exposito ospiti del Festival delle serie tv

mm

Published

il

Nella seconda giornata del festival delle serie tv, sono arrivati a Milano i protagonisti della nuova serie tv di Netflix: Elìte. Vediamo insieme quali sono state le loro dichiarazioni!

Elìte

Elìte: Jaime Lorente ed Ester Exposito ospiti d’onore del Festival delle serie tv

I due super ospiti della seconda giornata del festival delle serie tv sono alcuni dei protagonisti della serie tv Elìte: Jaime Lorente ed Ester Exposito. Durante la loro intervista i due attori, 27 anni lui e 18 lei, hanno spiegato cosa comporta fare questo mestiere e quale sia il loro rapporto con il successo. Elìte, dal successo che sta raccogliendo su Netflix, si presume sarà un’altra serie di punta della piattaforma. Ma come vive Jaime Lorente il rapporto con il successo? Il protagonista maschile di Elìte ha dichiarato che “è stato qualcosa che non potevo prevedere” ammette Jaime Lorente, “quando ci siamo accorti del successo di La casa di carta, ne eravamo contenti ma pensavamo fosse qualcosa che poteva accaderci una volta sola nella vita. Poi è arrivato ELITE. Due progetti bellissimi, da cui ho innanzitutto imparato molto. Provo un grande affetto per Denver (il ruolo che interpreta ne La casa di carta, ndr), perchè mi ha mostrato al mondo e fatto conoscere. Posso solo ringraziare Netflix, perchè grazie a entrambi i progetti sono cresciuto molto, come attore e come persona“. La giovane protagonista,invece, ha dichiarato che “Posso solo constatare quanto la serie sia piaciuta al pubblico. Mi sento una ragazza di 18 anni che vuole lavorare, contenta per riconoscimenti ma che vive con normalità“. Entrambi sembrano, quindi, rimanere con i piedi per terra. Hanno poi chiesto ai due giovani attori quale sia la loro serie preferita su Netflix: Jaime Lorente dichiara che la sua serie preferita in assoluto è Suits, mentre la giovane attrice dice che è La casa di carta (in cui recita Jaime Lorente, ndr), ma adora anche The Killing ed in particolare il personaggio dell’agente Holder.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *