Connect with us
Lucifer 5 Lucifer 5

Netflix

Lucifer 5: Kevin Alejandro spiega come ha diretto l’ultimo episodio

Published

on

L’ultimo episodio di Lucifer 5, il più importante, è stato diretto dall’attore Kevin Alejandro. Un’esperienza significativa che lui stesso ha spiegato ai fans.

Se non avete visto tutta la prima parte di Lucifer 5, non continuate, per evitare spoiler indesiderati. Se, invece, avete divorato gli 8 episodio e siete in attesa di poter vedere gli altri episodi della serie Tv con Tom Ellis e altre new entry, non perdetevi queste curiosità. L’ultimo episodio è stato diretto da uno dei componenti del cast della serie Tv di Netflix, ovvero Kevin Alejandro. Un’esperienza davvero da ricordare, che l’interprete ha condiviso con i suoi fans.

Lucifer 5: Kevin Alejandro e le scene dirette

I primi episodi della quinta stagione della serie tv con la storia d’amore dei Deckerstar sono stati pieni di emozioni. Un susseguirsi di emozioni e sentimenti, di cui massimi protagonisti sono stati gli attori Tom Ellis e Lauren German. I due, che hanno interpretato ancora una volta la coppia composta da Lucifer Morningstar e Chloe Decker, interpretata da Lauren German. hanno fatto sognare i Lucifans con una svolta inaspettatamente romantica nella relazione tra i due personaggi.

Parallelamente a questa, un’altra trama si è dispiegata nel corso dei primi episodi di Lucifer 5. Questa ha visto protagonista Michael, arcangelo gemello del Diavolo. Un nuovo antagonista che, con lo scopo di distruggere la vita del protagonista, ha cercato di indebolire l’amore con la bella detective.

Tra dispetti e scontri duri, la rivalità tra Lucifer e Michael è culminata in un ultimo scontro, dalle proporzioni epiche. In questo sono stati coinvolti altri due personaggi. Il demone Maze si è schierato a favore dell’arcangelo, dopo essere stata delusa dal comportamento del signore dell’Inferno che ha tenuto nascosta l’esistenza di sua madre Lilith. A sostenere l’elegante Diavolo, invece, c’è stato il fedele fratello Amenadiel.

Le quattro creature celesti si sono date battaglia in uno scontro fisico, tra pugni e ali. Una lotta resa ancor più difficile dal duplice ruolo di Tom Ellis. L’attore, infatti, ha interpretato contemporaneamente Lucifer e Michael, molte volte nella stessa ripresa. Una scena di Lucifer 5 diretta dall’attore Kevin Alejandro, insieme al coordinatore dei combattimenti Vlad Rimburg e al coordinatore degli stunt John Medlen.

I commenti dell’attore alla regia

Questa esperienza da director, in Lucifer 5, per Kevin Alejandro è stata complicata. L’interprete del detective Daniel Espinoza ha dovuto condurre questa difficile battaglia, prima dell’arrivo di un’importante figura. Al termine, infatti, ha dovuto anche dirigere l’attore Dennis Haysbert nel ruolo di Dio. Ecco quali sono state le prime impressioni di Alejandro, in un’intervista per Entertainment Weekly:

“Per me, la parte più difficile di quelle sequenze era entrare e uscire dall’azione drammatica. Stai facendo piccoli pezzi e pezzi di combattimento, ma devi ricordare che c’è anche una scena intera. È sempre difficile, per me, trovare quel punto di tensione in cui siamo drammaticamente al di fuori dei combattimenti”.

Successivamente, ha parlato della sua reazione alla sceneggiatura di questo episodio, il finale di Lucifer 5:

“In realtà, ero super eccitato ma anche spaventato, perché quando lo leggi per la prima volta, non sai ancora come farlo. Una volta che siamo entrati nella preparazione e realizzazione della storia, la prima cosa che ho dovuto fare è stata uscire dalla folle lotta di tutto ciò. E chiedermi ‘Qual è la storia? Perché sta succedendo? Cosa stanno passando i miei personaggi? Cosa è necessario ottenere?’. Una volta che l’ho guardato dal punto di vista degli attori – le loro emozioni – tutto quello che dovevo fare era fidarmi di Vlad, il nostro coordinatore dei combattimenti. E tutta la nostra squadra di stuntman avrebbe messo insieme il combattimento più incredibile. E lo hanno fatto.

È stato mostruosamente impegnativo, in tre giorni, mettere insieme tutto questo combattimento. Ma, una volta che siamo stati tutti d’accordo su come sarebbe stato, abbiamo preso screenshot di tutto ciò di cui avevamo bisogno ed era solo un grande puzzle su un mucchio di schede e avremmo semplicemente spuntato l’elenco”.

Lucifer 5

Lucifer 5: l’attore aveva già diretto

Per Kevin Alejandro, componente del cast di Lucifer 5, questa non è stata la prima esperienza come regista. L’interprete ha diretto una puntata di Once Upon A Time:

“Quando sono entrato nel primo episodio, non avevo mai fatto nulla a quel livello. Avevo fatto solo cortometraggi. La seconda volta, ne sapevo solo un po’ di più, il che mi ha aiutato. Una delle più grandi lezioni che ho imparato la prima volta è stata che non devo avere tutte le risposte, che sono circondato da un team di fantastici professionisti, quindi posso fidarmi del fatto che sanno cosa stanno facendo e seguo i loro consigli”.

 

Foto copertina: @LuciferNetflix

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *