Connect with us
Lupin - Omar Sy Lupin - Omar Sy

Netflix

Lupin: chi è Omar Sy, il ladro gentiluomo della serie Tv di Netflix

Published

il

Il catalogo delle novità Netflix di gennaio ci ha regalato Lupin. Una serie Tv originale con protagonista Omar Sy. Ecco alcuni dettagli sulla vita e sulla carriera di questo attore.

Il titolo Lupin è disponibile sulla piattaforma solo da poche ore e già riceve tanti buoni consensi. Il pubblico ha già dettagli sulla data di uscita della seconda parte della serie Tv ispirata al ladro gentiluomo con Omar Sy. Quest’ultimo è protagonista di questa nuova serie Tv originale, che è un chiaro omaggio al celebre personaggio Arsenio Lupin. Un attore insolito, che non ha caratteristiche fisiche in comune con il ladro dei romanzi di Maurice Leblanc, ma la cui interpretazione nello show lascia tutti incantati.

Lupin: la vita di Omar Sy

Scordatevi dell’amato ladro gentiluomo Arsenio Lupin, perché in circolazione c’è un nuovo bandito. Stiamo parlando di Assane Diop, protagonista della nuova serie Tv di Netflix ispirata ai romanzi di Maurice Leblanc. L’uomo è interpretato dall’attore e comico francese Omar Sy di origini senegalesi e mauritane.

La sua carriera nel mondo dell’arte comincia per caso. Quarto di otto figli, cresce con l’obiettivo di diplomarsi e trovare un lavoro. Un giorno, però, accompagna un amico speaker a registrare la puntata pilota di un programma radiofonico. In assenza di altri, è lui che si introduce nello show e capisce di aver talento comico. Da qui, cominciano ad arrivare proposte di lavoro per la televisione.

Attraverso il mondo del piccolo schermo conosce gente del cinema. Inizia con un cortometraggio e, poi, viene scelto per il film Quasi amici. La pellicola diviene una delle più acclamate della Francia e gli apre le porte ad altri progetti nel mondo del cinema. Prima di arrivare sul set di Lupin, l’attore Omar Sy lavora a film come X-Men – Giorni di un futuro passato, nel ruolo di Alfiere, e Jurassic World di Steven Spielberg.

Lupin - parte 2

Un protagonista insolito per un omaggio ad Arsenio

Il talento dell’attore Omar Sy sui set cinematografici, quindi, non è una novità. Prima di arrivare alla nuova serie Tv di Netflix, l’interprete ha avuto ruoli in pellicole dal successo internazionale. Qui, però, la scelta di assegnare a lui un tale ruolo appare sorprendente.

Nell’ideale del pubblico Arsenio Lupin prende le sembianze del famoso anime che ha avuto successo in tutto il mondo. Il personaggio dei romanzi di Maurice Leblanc assume tratti fisici tendenzialmente europei, come nel cartone animato a lui dedicato. Pelle bianca e capelli scuri sono i tratti del celebre ladro gentiluomo.

Lupin - Omar Sy

Credits LaDepech

I fan di questo universo, adesso, devono familiarizzare con un nuovo ladro e, quindi, diverso. La scelta di un attore fisicamente diverso per un nuovo e moderno Lupin non è così insolita. Questa serie Tv di Netflix segue un protagonista che a lui solamente si ispira e che vuole trasmettere un messaggio di modernità e di taglio con il passato.

Il ruolo più importante viene affidato a un attore di colore dalle origini senegalesi. Un messaggio di inclusività e diversità che, in questo periodo, è molto frequente. Lo stesso è accaduto con la serie originale Bridgerton e la sua tecnica del blind-color casting, con cui attori di colore assumono i panni di regnanti della Regency.

Tutte scelte contro un sistema intollerante e tradizionale ormai superato, che lascia spazio a nuovi standard cinematografici. Dal canto loro i creatori di show così moderni si avvalgono di attori che grazie al colore della loro pelle diffondano il messaggio secondo cui tutti – indipendentemente dalla propria etnia – possono desiderare di essere chi vogliono.

 

Foto copertina: French News24

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *