Connect with us
Serie Tv Netflix - Califfato Serie Tv Netflix - Califfato

Netflix

Serie Tv Netflix – Califfato: ispirata a una vera storia di radicalizzazione islamica

Published

il

Una delle serie Tv di Netflix che sta piacendo agli utenti in questo periodo è Califfato. Questo titolo porta in scena un insieme di storie che convergono sul tema della radicalizzazione islamica, raccontata però dal punto di vista femminile. Ecco la trama, il cast e tutte le curiosità per cui questa serie televisiva sta avendo seguito.

In questi giorni di quarantena, gli utenti hanno sempre più tempo da dedicare alla visione di produzioni streaming. Il colosso dello streaming viene incontro al proprio pubblico, offrendo un nuovo e ricco catalogo di novità Netflix di Aprile 2020.

Le nuove produzioni, però, non sono le sole a riscuotere successo tra gli spettatori. Anche vecchie produzioni catturano l’attenzione dei vari utenti e la loro notorietà cresce giorno dopo giorno. Tra queste vi è Califfato. Una serie Tv di Netflix che, come Toy Boy, ha affascinato grazie alla sua intensa storia.

Serie Tv Netflix – Califfato

La serie Tv di Netflix dal titolo Califfato ha debuttato sulla piattaforma di streaming online verso metà Marzo. Questo titolo comprende 8 episodi e porta in scena una storia molto interessante, la cui tematica centrale è quella della radicalizzazione islamica. La serie è una produzione thriller svedese, le cui riprese sono state realizzate tra Stoccolma e la Giordania. I creatori di questo prodotto sono Wilhelm Behrman e Nikolas Rockström, i quali hanno collaborato con il regista Goran Kapetanovic.

La trama

Nella trama della serie Tv di Netflix dal titolo Califfato, vengono ad incrociarsi i destini di cinque donne. Le protagoniste si conoscono in seguito ad eventi spiacevoli, che le porteranno a collaborare. Le loro storie sono legate ad atti terroristici che, nel 2015, sono pronti per sconvolgere il mondo intero.

Pervin è una giovane donna intenta a fuggire dalla città di Ar-Raggah, che viene occupata dall’ISIS. In particolare, lei cerca di allontanarsi da suo marito che ha contatti con l’organizzazione estremista, per portare in salvo sua figlia. Un’altra protagonista è Fatima, un’agente di polizia. Pervin riesce a mettersi in contatto con lei, avvisandola di un imminente attacco terroristico contro la Svezia. In cambio, la donna chiede all’agente di essere accolta nel Paese europeo insieme alla sua bambina.

Nel frattempo, Pervin accetta di collaborare con le autorità per sventare l’attacco terroristico, organizzato dalla cellula di jihadisti svedesi a cui appartiene anche suo marito. Questa importante missione la porta a conoscere Sulle. Quest’ultima è una quindicenne che incontra un fondamentalista islamico di nome Ibbe. Tuttavia, l’uomo vuole avvicinarsi a lei per reclutarla nella sua squadra di combattenti, destinati a prendere parte all’attacco terroristico. La ragazza diventa una pedina nei piani di Ibbe, insieme alla sua amica Kerima e sua sorella Lisha. Ad un certo punto, queste donne capiranno di doversi alleare contro un nemico molto più grande di loro, che minaccia di sconvolgere il mondo intero.

Serie Tv Netflix - Califfato

Serie Tv Netflix – Califfato: ispirato a una storia vera

La serie Tv di Netflix dal titolo Califfato si presenta come una produzione molto interessante. Il suo punto di forza è la storia che porta sul piccolo schermo, la quale fa luce su una tematica tanto attuale quanto terribile. La radicalizzazione islamica, per la prima volta, viene mostrata attraverso gli occhi delle donne. Il punto di vista femminile ci porta a conoscere una realtà angosciante che, da un momento all’altro, sarebbe in grado di gettare nel panico il mondo intero, ancora una volta.

La trama si rifà al momento storico cominciato nel 2015, quando il mondo ha cominciato ad essere sconvolto da ripetuti attacchi terroristici, provenienti da cellule fondamentaliste. In particolare, questa serie Tv si concentra su donne musulmane che vengono coinvolte nella strategia del terrore del Califfato. La posizione delle donne, in situazioni di questo genere, appare più difficile rispetto a quella degli uomini. In queste società, le donne non hanno pari diritti e ciò viene mostrato in questa storia, in cui le donne vengono utilizzate come aiutanti e come strumenti per raggiungere un proprio scopo. Come avviene anche in questa serie Tv, alle donne non viene offerta alcuna alternativa e le loro ricompense sono soltanto violenze fisiche e psicologiche.

Storie di vita difficile, la cui ispirazione viene proprio da storie vere. Il produttore Wilhelm Behrman si è ispirato alla storia di tre adolescenti inglesi, letta sui giornali. Delle giovani donne che hanno scelto di radicalizzarsi e lasciare le proprie famiglie. Una storia come tante che hanno interessato l’Europa intera negli ultimi anni.

Il cast

Nel cast della serie Tv di Netflix dal titolo Califfato vi sono: Gizem Erdogan (Pervin), Aliette Opheim (Fatima), Nora Rios (Sulle), Amed Bozan (Husam), Yussra El Abdouni (Lisha), Arvin Kananian (Nadir).

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *