Connect with us
pretty little liars pretty little liars

News

Pretty Little Liars: lo showrunner di Riverdale pensa a un reboot

mm

Published

il

Un report di The Hollywood Reporter svela che lo showrunner della fortunata serie The CW Riverdale sarebbe interessato a un reboot di Pretty Little Liars.

Secondo The Hollywood Reporter, il creatore e showrunner di Riverdale, Roberto Aguirre-Sacasa, sta sviluppando un riavvio del maggior successo della rete di Freeform, il teen drama Pretty Little Liars. Questa notizia arriva solo tre anni dopo che lo show ha terminato la sua settima e ultima stagione nel 2017.

Questo nuovo progetto Pretty Little Liars sarà incentrato su una nuova storia con nuovi personaggi. Nessun network è stato ancora collegato, ma si ritiene che HBO Max sia la destinazione più probabile. Questo ha senso dato che la serie originale è una proprietà della Warner Bros. TV. Non ci sono informazioni aggiuntive sulla data di produzione al momento ma Leslie Morgenstein e Gina Girolamo della Alloy Entertainment produrranno il dramma insieme ad Aguirre-Sacasa. Non si sa se la creatrice della serie originale I. Marlene King tornerà in qualsiasi veste.

Pretty Little Liars

Pretty Little Liars è in effetti un titolo piuttosto importante per la Warner Bros. Lo show è stato presentato per la prima volta su Freeform quando la rete era ancora chiamata ABC Family nel 2010. La serie è stata sviluppata da I. Marlene King e liberamente basata sull’omonima serie di romanzi di Sara Shepard. Si trattava di un giallo adolescenziale che seguiva le vite di quattro liceali scosse dall’improvvisa scomparsa di una loro amica. La serie ha avuto come protagonisti Troian Bellisario, Ashley Benson, Holly Marie Combs, Lucy Hale, Tyler Blackburn.

La serie ha già ricevuto due spin-off, intitolati Ravenswood e Pretty Little Liars: The Perfectionists. Entrambi sono stati però cancellati dopo una stagione. Freeform probabilmente avrebbe preferito mantenere uno dei suoi franchise più importanti, ma è purtroppo una sussidiaria della Walt Disney Television. HBO Max e Warner Bros. Television sono entrambe sotto il controllo invece del gruppo WarnerMedia.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *