Stranger Things 3: uno dei protagonisti ha parlato di quanto il suo perso...
Connect with us
Stranger Things Stranger Things

Anticipazioni

Stranger Things 3: uno dei protagonisti ha parlato di quanto il suo personaggio diverrà cattivo

Published

on

Con l’avvicinarsi della terza stagione di Stranger Things aumenta sempre di più la curiosità verso quella che sarà la nuova storia. In questi giorni sono usciti parecchi dettagli legati alla serie: trailer, dichiarazioni dal cast… Il tutto non ha fatto altro che amplificare le aspettative e le domande generali.

 Stranger Things

Recentemente anche Dacre Montgomery si è unito alle fila di coloro che hanno approfondito qualche piccolezza della serie, parlando del suo personaggio all’interno del nuovo arco narrativo e di quello che sarà il suo prossimo sviluppo.

L’attore si è unito al cast di Stranger Things nel corso della seconda stagione come Billy Hargrove, personaggio non troppo positivo, fratello di Max Mayfield, dal presente e passato familiare difficile, dato il suo rapporto con il padre.

In questo periodo le voci sul conto di quello ch sarà il suo cammino nella terza stagione, voci che lo dipingerebbero negativamente, sono giunte sia dal cast che dalla pubblicità intorno alla serie, e lui stesso non accenna a smentire nulla.

Nel corso di un’intervista l’attore di Stranger Things ha rivelato, in relazione tutto ciò, che i fratelli Duffers lo hanno spinto a guardare The Shining per costruire la sua interpretazione su quella di Jack Nicholson.

 Stranger Things

Queste sono state le sue parole a SyfyWire, in relazione allo “studio” su lavoro del sopracitato attore:

“Tutta la sua carriera, ogni ruolo che ha interpretato”

“Perché ha questa natura imprevedibile: questa era la cosa che i Duffer mi avevano detto di ricordare.”

Il rapporto che l’attore afferma di aver costruito fra quello che Jack ha rappresentato nel celeberrimo film e Billy, già di per sé tiene a bocca aperta ma… Montgomery non si è limitato a parlare di questo, sottolineando la sia centralità in Stranger Things 3:

“I fan otterranno ancora più di quanto non si aspettassero su quel fronte, per questa stagione”.

Continuando poi a parlare delle scene che ha girato tramite effetti speciali:

“Certamente, almeno per Billy in questa stagione, ho avuto molti punti di tracciamento CGI su di me.”

Queste parole potrebbero suggerire che nella terza stagione di Stranger Things 3 il suo personaggio potrebbe essere collegato a quello del Mind Flayer?

Vi ricordiamo che lo show tornerà ufficialmente il 4 di luglio su Netflix.

Fonte: DigitalSpy.

Ho sempre trovato nella scrittura un qualcosa di mio: il poter esprimere quanto ho dentro, parlando di argomentazioni che amo, penso sia un'obiettivo di vita importantissimo. Studente in Lingue, culture, letterature e traduzione, dopo la pubblicazione di due romanzi ho intrapreso la strada del giornalismo senza guardarmi dietro.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *